Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Classica

Addio a Mario Messinis, una delle anime culturali di Venezia e dell'Italia

Ci lascia Mario Messinis, classe1932, docente di chiara fama, profondo musicologo ed instancabile motore di tantissime realtà musicali di mezza Italia.

Mario Messinis
Mario Messinis

Il primo annuncio lo ha dato la Fondazione Teatro La Fenice, di cui Mario Messinis – deceduto a Venezia la scorsa notte all'età di 88 anni – è stato una colonna portante. 

Figura centrale nelle vicende della musica italiana degli ultimi cinquant'anni, didatta e musicologo di grande valore, critico musicale raffinato, instancabile ideatore di progetti culturali, per anni critico e columnist musicale del quotidiano Il Gazzettino, Messinis aveva ricoperto infatti in passato sia la funzione di consulente artistico, sia dal 1998 al 2001 quella di sovrintendente del più prestigioso teatro veneziano. 

Era inoltre l'anima del premio “Una vita nella musica” da sempre ospitato nella sala di Campo San Fantin: una manifestazione prestigiosissima, che aveva ultimamente inteso rimodulare offrendo anche una vetrina per i giovani talenti musicali. 

Mario Messinis con Riccardo Chailly, Premio "Una vita nella musica" 2019

Una vita dedicata alla musica ed alla cultura

Nato a Venezia nel 1932, Mario Messinis è stato dal 1958 al 1996 bibliotecario e professore del Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia; poi, dal 2001 al 2004 è stato docente di Storia della Musica presso lo IUAV. Dal 1986 al 1989 ha ricoperto la carica di direttore artistico dell'Orchestra RAI di Torino, e dal 1989 al 1994 dell'Orchestra RAI di Milano, per la quale ha ideato nel 1989 il Festival "Dialoghi con Maderna".

Ha curato nel 1988 con Casa Ricordi la rassegna "Eco e Narciso", che ha visto coinvolte sei diverse città italiane; in Sicilia è stato responsabile nel biennio 1991/92, del settore musica delle Orestiadi di Gibellina, e nel biennio 1995/96 è stato responsabile artistico dell'Orchestra Sinfonica Siciliana. Per un lungo periodo, dal 1992 al 2019, ha ricoperto la direzione artistica del Bologna Festival. Ha inoltre inaugurato e curato, con Giovanni Morelli, la collana “Musica Critica” della casa editrice Marsilio.

Messinis ai tempi della sovrintendenza del Teatro La Fenice

Un veneziano autentico

Attaccatissimo a Venezia, Mario Messinis è stato anche direttore del Settore Musica della Biennale d'Arte dal 1979 al 1989, e in seguito dal 1992 al 1996; ed ha sempre collaborato con grande scrupolo e passione, profondendo la sua vastissima cultura, con le più importanti istituzioni culturali veneziane, contribuendo così ad animare attivamente la vita culturale della sua città e del Veneto. 

Anche per questo motivo la facciata del Teatro La Fenice inalbera da questa mattina una bandiera a mezz’asta e listata a lutto.

 

Gilberto Mion

  Redattore

Studi ad indirizzo classico. Già collaboratore del quotidiano Il Gazzettino, della rivista Pagine Venete e di altre testate regionali, ha&n...

>> continua