Cinema

Tutti gli odori di "Grease" al Milano Film Festival

Uno dei musical più amati di tutti i tempi arriva sugli schermi del Milano Film Festival in una versione restaurata e…inedita!

Tutti gli odori di "Grease" al Milano Film Festival

Fra le tante occasioni per festeggiare i “primi” 40 anni di Grease sicuramente la più originale è quella organizzata dal Milano Film Festival. Il 2 e 3 ottobre, infatti, la pellicola culto di Randal Kleiser con John Travolta e Olivia Newton-John verrà proiettata in “Odorama”. Ma di cosa si tratta?

All’inizio fu Polyester

Idea geniale quanto poco (per fortuna) praticata, l’Odorama nacque dalla fertile - e malata - mente di John Waters, il regista più provocatorio e dissacratore del cinema indipendente dagli anni ’70 in poi. Per il suo Polyester (1981), Waters creò una cartolina speciale da distribuire agli spettatori che, opportunamente avvisati da un numero proiettato direttamente sullo schermo, avrebbero dovuto grattare una delle dieci caselle corrispondenti ad un determinato odore presente in quel momento nel film e godersi l'effetto "Odorama". 

Trattandosi però di una pellicola di John Waters, non tutte le fragranze risultavano propriamente “gradevoli” e l’innovazione - pur diventando leggendaria - non ebbe particolare successo né venne riproposta, rimanendo così una curiosità da cinefili alternativi.
 

Olivia Newton-John

Alla riscoperta dell’Odorama

Il Milano Film Festival, però, nel 2017 riscopre questo particolare “formato” e lo utilizza, aggiornandolo, per festeggiare i 30 anni di Labyrinth. Per il film di Jim Henson non più una cartolina da grattare, ma essenze nebulizzate direttamente in sala così da far vivere ai fans di David Bowie e Jennifer Connelly un’esperienza ancora più immersiva. Lo stesso tipo di esperienza che il Festival promette per due serate ai tanti appassionati di musical, anni’50 e rock’n’roll, i quali potranno assistere alla proiezione gratuitamente ritirando il tagliando di ingresso allo stand Logic in piazza XXV Aprile per poi spostarsi nella sala Astra del vicino cinema Anteo

Ma le “curiosità” del Festival diretto da Gabriele Salvatores non finiscono qui. Venerdì 5 ottobre, infatti, si festeggeranno i 20 anni de Il Grande Lebowski con una proiezione altrettanto particolare. Abbigliamento consigliato: accappatoio.

 

Alessandro Bronzini

  CAPOREDATTORE

“Bronz” (a parte i genitori, a memoria d'uomo pare che nessuno l'abbia mai chiamato Alessandro) è cultore di cinema: sacro il quartetto Walter Ma...

>> continua