Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Arte fuori dal palco

Biennale di Venezia: ecco le nuove date dell'edizione 2020

L'emergenza sanitaria per il Coronavirus costringe anche la Biennale di Venezia a trovare una nuova collocazione. Le nuove date da agosto 2020.

Antonio Latella
Antonio Latella

La Biennale di Venezia comunica le nuove date dell'edizione 2020, dando appuntamento a spettatori e visitatori a partire dalla fine di agosto. Il Coronavirus costringe dunque anche la storica istituzione veneziana a rimandare le proprie scadenze e trovare nuove collocazioni in tempi più sicuri. 

L'emergenza sanitaria attuale, si legge nel comunicato stampa diffuso dalla presidenza di Roberto Cicutto, non permette di procedere, nelle prossime settimane, alla programmazione delle prove e all'allestimento degli spettacoli previsti.

Tutto rinviato, dunque, ma non perduto. Mentre il mondo dello spettacolo dal vivo è costretto a fermarsi, la Biennale di Venezia traccia la strada e aggiorna il suo calendario. L'arte, come l'araba fenice, non aspetta che di rinascere e l'autunno sembra essere il traguardo da tagliare.

Alberto Barbera

Le nuove date

  • Dal 13 al 25 ottobre
    Festival di Danza contemporanea diretto da Marie Chouinard
  • Dal 25 settembre al 4 ottobre
    Festival Internazionale di Musica Contemporanea diretto da Ivan Fedele
  • Dal 14 al 24 settembre
    Festival Internazionale del Teatro diretto da Antonio Latella
  • Dal 2 al 12 settembre
    Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica diretta da Alberto Barbera
  • Dal 29 agosto al 29 novembre
    Mostra Internazionale di Architettura diretta da Hashim Sarkis
Marie Chouinard

Gli eventi collaterali della Biennale Architettura 2020

Ben 15 gli eventi collaterali previsti per l'edizione di quest'anno curata da Hashim Sarkis, a fronte dei 13 dell'edizione 2018, e intitolata How will we live together?. Un ampio calendario con eventi promossi da enti e istituzioni nazionali e internazionali senza fini di lucro. Organizzati in numerose sedi della città, intendono arricchire il pluralismo di voci che caratterizza la mostra di Venezia.  

Da Primitive Migration from/to Taiwan curato dal National Taiwan Museum of Fine Arts a Macao and the Greater Bay Area a cura del The Macao Museum of Art, passando per Catalonia in Venice dell'Institut Ramon Llull, solo per citare alcuni esempi.
 

Il calendario completo è consultabile nel sito ufficiale della Biennale di Venezia

 

Angelo Callipo

  Redattore

Laureato in Lettere Classiche, si è formato all' Accademia del Teatro Politeama di Napoli e all' Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa. Do...

>> continua