Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Addio a Mario Messinis, una delle anime culturali di Venezia e dell'Italia Classica

Addio a Mario Messinis, una delle anime culturali di Venezia e dell'Italia

Ci lascia Mario Messinis, classe1932, docente di chiara fama, profondo musicologo ed instancabile motore di tantissime realtà musicali di mezza Italia.

Gli "Spiriti" di MITO SettembreMusica, un festival tra sacro e profano Classica

Gli "Spiriti" di MITO SettembreMusica, un festival tra sacro e profano

L'edizione 2020 di MITO SettembreMusica alterna sacro e profano proponendo 80 appuntamenti nelle sale da concerto di Torino e Milano.

Deludente lo “Stabat Mater” di Pergolesi alle Innsbrucker Festwochen 2020 Classica

Deludente lo “Stabat Mater” di Pergolesi alle Innsbrucker Festwochen 2020

La serata focalizzata sull'ambiente musicale napoletano di metà '700 inizia bene, ma finisce male. Colpa di uno “Stabat Mater” di Pergolesi eseguito con spirito teutonico. E di voci non tutte all'altezza.

I sei “intermedii” fiorentini de “La Pellegrina” presentati alle Innsbrucker Festwochen 2020 Classica

I sei “intermedii” fiorentini de “La Pellegrina” presentati alle Innsbrucker Festwochen 2020

I sei “intermedii” che intercalavano “La Pellegrina”, commedia seicentesca di Girolamo Bargagli, sono straordinarie invenzioni teatrali e musicali, portate alle Settimane di Musica Antica di Innsbruck

Il Maestro Cimarosa, il vero showman dell'Opera Buffa Classica

Il Maestro Cimarosa, il vero showman dell'Opera Buffa

Al Luglio Musicale Trapanese lo spettacolo del baritono Marco Filippo Romano rigenera l'Opera Buffa con un "pasticcio gustoso" dedicato al grande autore della Scuola Napoletana

Riparte la stagione del Teatro Comunale di Bologna, con una nuova sede al PalaDozza

Il Teatro Comunale di Bologna si sdoppia: nell'ottica dell'emergenza sanitaria apre un secondo, temporaneo palcoscenico al PalaDozza, struttura polivalente aperta anche alla musica.

Incontri Asolani 2020, torna la grande musica nella “città dai cento orizzonti”

Incontri Asolani, Festival Internazionale di Musica da camera, a settembre approda alla sua 42ma edizione, come sempre invitando grandi musicisti 

Venezia, ecco l'autunno musicale del Teatro La Fenice

A fine agosto riprende l'attività musicale del Teatro La Fenice, con una nutrita serie di eventi: concerti sinfonici e corali, spettacoli nuovi e di repertorio.

Gustav Mahler Jugendorchester, l'orchestra giovanile più importante d'Europa torna a Pordenone

Per il quarto anno di seguito la GMJO, l’orchestra giovanile più importante d’Europa fondata da Claudio Abbado, torna a Pordenone come formazione in residence.

“Trasfigurazioni celesti”: la musica a cavallo tra Otto e Novecento al Festival di Portogruaro

Prende il via il 22 agosto una delle maggiori rassegne musicali non solo del Nord Est, ma del panorama italiano in generale. Con il suo corollario di fertili masterclasses.

Fragranze veneziane nel secondo CD di Nuria Rial e gli Artemandoline

Il mandolino barocco, strumento che può dare brio e colore alla musica, è al centro dell'ultimo disco dell'ensemble lussemburghese Artemandoline e del soprano spagnolo Nuria Rial. Dedicato a Venezia.

Per Cortina un'estate di musica e teatro

Con CortinAteatro 2020, la perla delle Dolomiti offre un'interessante stagione estiva di eventi musicali e teatrali, grazie alla sinergia di alcuni fra i maggiori operatori culturali del Veneto.

All we need is live... e l'Orchestra di Padova e del Veneto torna a suonare dal vivo

Con uno slogan scherzoso, che parodia "All you need is love" dei Beatles, una delle più importanti compagini orchestrali italiane torna ad esibirsi in pubblico dopo 151 giorni dall’ultima esibizione

Teatro Regio, con l'estate torna la musica dal vivo a Torino

Dopo mesi di sospensione forzata, la grande musica dal vivo torna al Teatro Regio per animare l'estate torinese.

Ravenna Festival 2020 si trasforma e apre a fine giugno. Si parte con Riccardo Muti.

Qualcosa dell'originale programma di Ravenna Festival 2020 è salvo, il resto lo vedremo (forse) l'anno prossimo. Sede pressoché unica l'antica Rocca Brancaleone, con meno spazio per il pubblico.