Musica

Intervista a Claudio Simonetti dei Daemonia

Intervista a Claudio Simonetti dei Daemonia
In occasione dello show tenuto dai Daemonia di Claudio Simonetti lo scorso 31 ottobre in quel del Gate 52 di Bussolengo (Vr), ho avuto il piacere di scambiare quattro chiacchere, in grande amicizia, con lo storico Claudio Simonetti (ex Goblin) e il suo nuovo e simpaticissimo chitarrista Bruno Previtali. Ecco buona parte della chiacchierata.

CIAO CLAUDIO! CREDO DI NON ESAGERARE, MA E' UN ONORE POTER STARE QUI CON TE, CREDIMI. COME INIZIARE...
DUNQUE, IDENTIKIT: CLAUDIO SIMONETTI, UNA VITA PASSATA AL SERVIZIO DEL CINEMA E DELLA GRANDE MUSICA. OGGI NEL 2006 QUALI SONO LE FRONTIERE CHE SI POSSONO INTRAVEDERE ALL'ORIZZONTE DI MR.SIMONETTI?
Grazie mille Massimo, e' un piacere per me poter star qui a parlare della mia musica e di ciò in cui credo così fortemente da tantissimi anni. Beh, nel futuro di Claudio c'e' tanto sicuramente ancora tanto cinema e tanta attività live con i Daemonia. In più stiamo ultimando delle nuove composizioni inedite con la band, per il primo album di nuovi pezzi e in più e' in dirittura d'arrivo il nuovo film di Dario Argento "La Terza Madre" dove curerò ancora una volta la colonna sonora. Di carne al fuoco, come vedi, ce n'e' in abbondanza!

INSTANCABILE! MA TORNIAMO AI DAEMONIA. A MARZO DI QUEST'ANNO E' USCITO IL VOSTRO PRIMO DVD DAL VIVO "LIVE IN LOS ANGELES". DI COSA SI TRATTA?
Ma guarda, abbiamo avuto questa possibilità durante degli show negli Stati Uniti, (dove peraltro godiamo di un grande seguito), di poter registrare in modo professionale un intero show. Il momento mi sembrava il migliore anche per proporre la nuova incarnazione dei Daemonia con Titta, Federico e Bruno. E i risultati sono stati davvero ottimi.

ED ORA, DOPO IL LIVE, STA ARRIVANDO QUESTO FATIDICO NUOVO ALBUM DI INEDITI. COSA DOBBIAMO ASPETTARCI?
Sarà un lavoro incentrato sempre su rock duro dall'impatto molto gotico, con molte sfumature e chiari e scuri parti romantiche e dolci e fughe rock metal; insomma per tutti i gusti. Avremo la possibilità di avere una voce soprano che renderà alcuni passaggi davvero emozionanti...ci contiamo molto su questo nuovo album. Credo che se tutto andra' per il meglio potrebbe essere fuori la prossima primavera.

INTANTO L'ATTIVITA' LIVE CON I DAEMONIA CONTINUA DEVO DIRE VERAMENTE ALLA GRANDE, NON CREDI?
Guarda Massimo, il motivo principale dell'esistenza dei Daemonia e' proprio quello di poter ricreare "on stage" le emozioni che queste musiche sono capaci di suscitare in ognuno di noi. Credo che prima o poi il ritorno al rock doveva avvenire dentro di me ed e' arrivato nel momento giusto. In più non siamo solo musicisti ma anche grandi amici dentro e fuori dalla band.

UNA COSA IMPORTANTISSIMA QUELLA DELL'AMICIZIA IN UNA BAND, NE SONO SICURO. GIUSTO PER CHI NON DOVESSE ANCORA CONOSCERE LA TUA BAND: CI FAI UN'ISTANTANEA DI OGNI MEMBRO?
Federico Amoroso (bassista) e' stato il primo che ho contattato. Veniva già da varie esperienze rock/metal del circuito romano; un ottimo musicista e un grande amico. Grazie a lui sono entrato in contatto con Titta Tani (batterista) anche lui proveniente da varie collaborazioni metal della zona di Roma. Tutt'ora e' cantante dei Dgm gruppo power/prog metal romano e della cover band dei Dream Theater Astra. In entrambi i casi e' il cantante delle formazioni e lasciamelo dire, e' un ottimo cantante...Poi c'e' Bruno Previtali (chitarrista) l'ultimo entrato in casa Daemonia. Bruno e' abruzzese ma si e' trasferito a Roma e grazie a Federico sono entrato in contatto con lui proprio quando eravamo in cerca di un nuovo chitarrista. Bruno era già un nostro grande fan e conosceva già tutti i pezzi dei nostri album. L'abbiamo provato e non ci sono stati tanti dubbi...era preparatissimo senza dubbio e si e' dimostrato una grande persona.

E BRUNO PREVITALI COSA CI DICE DEL SUO INGRESSO NEI DAEMONIA?
CIAO BRUNO, IL MICROFONO ORA E' TUTTO TUO.
Ciao Massimo…grazie mille di questa possibilità...ma che dire...come diceva Claudio mi sono presentato al provino e il resto e' storia!!! (risate generali). Scherzi a parte, io vengo da un
background musicale molto estremo, amo generi come Slayer, Death e il metal molto aggressivo. Poi da buon musicista ascolto musica a 360 gradi anche perchè credo che una buona cultura musicale la si apprenda suonando un po' di tutto...Amo molto il blues, il rock chitarristi come Hendrix e Satriani, nonchè il grande Steve Vai..spazio veramente per molti lidi.

CLAUDIO PARLAVA PRIMA DEL NUOVO ALBUM IN CANTIERE...
Oh, il nuovo album...ci stiamo lavorando davvero duro tutti...e ne siamo molto orgogliosi; credo sara' un grande album, speriamo di poterlo finire davvero alla svelta per sentire quelli come te cosa ne pensano!!! (altre risate...)

TORNIAMO A CLAUDIO...PARLANDO DI MUSICA, COME CREDI SIA CAMBIATA NELL'ARCO DI VENT'ANNI? POSSIAMO PARLARE DI “EVOLUZIONE”?
Credimi Massimo...le ho provate credo davvero tutte. SonO passato dal rock dei Goblin negli anni 70 al cinema alla televisione poi ho avuto la mia parentesi d musica dance per poi tornare al grande rock. Dopo aver "vagato" in lungo e in largo la mia evoluzione e'stata tornare alle origini...Credo che si debba affrontare tutte le ere nel modo migliore anche assecondando i bisogni e le tendenze del tempo; certo il tutto purchè non snaturi quella che e' l'anima di un musicista. Nel mio caso il grande Rock!

MA PENSI CHE ERA PIU' DIFFICILE UN TEMPO OPPURE OGGI PROPORSI SUL MERCATO DISCOGRAFICO?
Sicuramente oggi Massimo...un tempo c'era meno concorrenza. Oggi il mercato e' molo più spietato verso le nuove leve...o hai successo subito, o sei tagliato fuori. Un tempo si vendevano i dischi, oggi internet sta dilagando tra download ecc...

HAI TIRATO IN BALLO UN ARGOMENTO "SPINOSO"...AVETE RISENTITO MOLTO DI QUESTO DOWNLOAD SELVAGGIO IN RETE?
Devo dirti di si, anche se poi i veri fan il cd lo vanno a comprare come hanno sempre fatto. Non si accontentano di un nudo e crudo cd masterizzato vogliono il loro libretto con foto testi ecc. Personalmente poi cerco di tenere i prezzi davvero bassi; sai e' impensabile che un ragazzo sborsi 20 euro o più per un cd. E' troppo, se di crisi possiamo parlare molto lo dobbiamo al caro cd. Speriamo in bene per il futuro altrimenti collasseremo davvero i tanti...

MI PARLAVI PRIMA DI QUESTO NUOVO FILM DI DARIO ARGENTO, "LA TERZA MADRE" CHE E' IN USCITA. CE NE VUOI PARLARE?
Si, sarà la terza parte di una trilogia di film incentrati sulla stregoneria che inizio' con "Suspiria", poi "Inferno" e oggi con "La Terza Madre". Sarà molto violento con molte scene dall'impatto truce e sanguinoso.

UN RITORNO AL VECCHIO DARIO ARGENTO...
Direi più un nuovo inizio....ma non voglio togliervi nessun gusto!

CHE ALTRO AGGIUNGERE CLAUDIO...STAREMO SULLE SPINE! PER ORA GRAZIE ANCHE A TE BRUNO E A TUTTA LA BAND.

Grazie a voi di allaRadio.Org! Un abbraccio dai Daemonia!

Fabienne Agliardi

  DIRETTORE EDITORIALE

Direttore Editoriale Teatro.it ...

>> continua