Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

Gilberto Mion

Gilberto Mion

Redattore di Treviso

Studi ad indirizzo classico. Già collaboratore del quotidiano Il Gazzettino, della rivista Pagine Venete e di altre testate regionali, ha curato il palinsesto di varie emittenti radiofoniche. E' stato critico musicale e saggista della rivista Corriere del Teatro dal 1979 al 2013. Collabora con Teatro.It dal 2010.

Continua a leggere...
Passa di mano il Teatro Comunale di Treviso. Lo gestirà lo Stabile del Veneto Teatro

Passa di mano il Teatro Comunale di Treviso. Lo gestirà lo Stabile del Veneto

Dopo un ventennio di gestione, la Teatri S.p.A – società strumentale della Fondazione Cassamarca – si defila e consegna il Teatro Comunale di Treviso allo Stabile del Veneto.

Stampate da Casa Ricordi tre opere inedite di Vittorio Gnecchi Arte fuori dal palco

Stampate da Casa Ricordi tre opere inedite di Vittorio Gnecchi

Ricordato per una indiretta polemica in merito alle somiglianze tra la sua opera “Cassandra” e la “Elektra” di Richard Strauss, Vittorio Gnecchi scrisse anche altri tre titoli teatrali che Ricordi pubblica per la prima volta

Viaggia sulle rotte di Ulisse il Ravenna Festival 2019 Musica

Viaggia sulle rotte di Ulisse il Ravenna Festival 2019

Ravenna Festival in viaggio attraverso paesi e civiltà, sulle rotte del Mediterraneo sino alla Grecia: ad Atene si terrà infatti il concerto de “Le vie dell'amicizia”, con Riccardo Muti sul podio. Dal 5 giugno al 16 luglio.

Guidare un treno o un'orchestra non è la stessa cosa: l'arte del direttore secondo Aldo Ceccato Arte fuori dal palco

Guidare un treno o un'orchestra non è la stessa cosa: l'arte del direttore secondo Aldo Ceccato

Un doganiere americano chiese ad Aldo Ceccato che professione facesse. “Conductor”, rispose lui. “Train or tram conductor?” chiese il funzionario... "Breve storia della direzione d'Orchestra", un libro di Aldo Ceccato. 

Lorenzo Regazzo: "In giro troppe cose già viste, meglio le regie classiche" Lirica

Lorenzo Regazzo: "In giro troppe cose già viste, meglio le regie classiche"

Sopporta male i disagi dei lunghi voli, ma non rinuncia a girare il mondo come cantante richiestissimo, e talvolta come regista. Il grande basso-baritono veneziano racconta a Teatro.it la sua carriera trentennale.

Pietro Mascagni non è solo Cavalleria rusticana. Ce lo dimostra Cesare Orselli. Arte fuori dal palco

Pietro Mascagni non è solo Cavalleria rusticana. Ce lo dimostra Cesare Orselli.

Mascagni è sinonimo della popolarissima Cavalleria rusticana, ma oltre a "L'amico Fritz" e "Iris" è autore di molte altre opere, come scopriamo nell'ampia monografia edita da NeoClassica