Francesco Principato

Francesco Principato

AUTORE DI AGRIGENTO

Scopre tardi il rapporto con la scrittura ed è tuttora molto misurato nella produzione lettera ria. Scrive il primo romanzo, ‘Livello zero’, nel 1995 e gli viene pubblicato dalla Ila Palma di Palermo. Più a sud di Tunisi, il secondo romanzo, ha vinto il concorso ‘Econline – Il romanzo breve’ del 2004. Nel 2008 pubblica ‘Il cratere di Pirandello’ con Massimo Lombardo Editore. Numerosi racconti sono ospitati in diversi siti web (Stampalternativa, Naufragi, Fabulando, ecc.) Da qualche anno scrive per il teatro. La prima commedia, ‘Giustizia’, è del 2001 ed è finalista al premio E. M. Salerno; è stata selezionata per il premio internazionale Aristotele Onassis di Atene e tradotta in inglese. La seconda commedia, ‘Il cratere di Pirandello’, vince il 53^ premio Vallecorsi, viene prodotta da TeatrOltre ed è in scena dall’estate 2004. Nel 2005 la commedia ‘Dito di donna, dito di bambino’, scritta in coppia con Claudio Elliot è finalista al premio Fondi – La Pastora Nel 2006 è ancora finalista al premio E. M. Salerno con la commedia ‘Giornalisti!’. E’ stata tradotta in francese a cura dell’Università di Nizza. ‘Il codice Purpureo’, commedia del 2007, vince il concorso Applausi 2009 ed è attualmente in fase di produzione.

Continua a leggere...
La stagione teatrale 2018/2019 del teatro Pirandello di Agrigento Teatro

La stagione teatrale 2018/2019 del teatro Pirandello di Agrigento

Presentati tutti gli spettacoli in scena al Pirandello nella prossima stagione. Da Brancati a Martoglio, da Pirandello a Sciascia la drammaturgia isolana è la protagonista del nuovo cartellone teatrale. 

Gaetano Aronica: propongo idee, progetti ed opere mie, e insegnerò il Teatro ai giovani Teatro

Gaetano Aronica: propongo idee, progetti ed opere mie, e insegnerò il Teatro ai giovani

La carriera, i progetti trasversali, il mestiere di genitore da anteporre al lavoro: Gaetano Aronica si racconta a Teatro.it

Il teatro Massimo di Palermo avrà il suo Museo Lirica

Il teatro Massimo di Palermo avrà il suo Museo

Dal magazzino del Massimo, ricco di oltre 60 mila costumi e oggetti scenici di pregio artistico, alMuseo del teatro.