Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Fabienne Agliardi

Fabienne Agliardi

DIRETTORE EDITORIALE DI MILANO

Direttore Editoriale Teatro.it

Continua a leggere...
“Van Gogh era pazzo? No, era solo un artista. E se fosse vissuto oggi, avrebbe dipinto col tablet” Teatro

“Van Gogh era pazzo? No, era solo un artista. E se fosse vissuto oggi, avrebbe dipinto col tablet”

Beveva assenzio, era preda di allucinazioni e si automutilò pure l’orecchio. Insomma, non era proprio equilibrato. Ma oggi i suoi dipinti sono assicurati anche per 100 milioni di euro. Ce lo racconta in settanta minuti Corrado d’Elia in “Io, Vincent Van Gogh”, in prima nazionale dal 9 maggio a Milano.

La Pozzolis Family dal web a teatro: “Abbiamo convertito gli spettatori da passivi ad attivi!” Teatro

La Pozzolis Family dal web a teatro: “Abbiamo convertito gli spettatori da passivi ad attivi!”

Con oltre un milione di follower tra Instagram e Facebook, i Pozzolis sono il vero fenomeno del web. Ora sono pronti a fare esplodere i teatri di Milano, Bologna e Roma con uno spettacolo dissacrante…vietato ai minori di 14 anni. Intervista ai Pozzolis. 

I Legnanesi: “Il pubblico? Sta sempre dalla parte del Giovanni!” Teatro

I Legnanesi: “Il pubblico? Sta sempre dalla parte del Giovanni!”

Così racconta Gigi Campisi, l’amatissimo “Giuan” Colombo, perennemente vessato dalla moglie Teresa. E la compagnia dialettale legnanese si prepara a un compleanno speciale: i 70 anni sulle scene.

Giovanni Vernia: "A Teatro scoprirete chi sono" Teatro

Giovanni Vernia: "A Teatro scoprirete chi sono"

Da ingegnere informatico alla carriera da artista. Giovanni Vernia racconta il suo percorso a Teatro.it fino al nuovo one-man show, ora in tournée nei teatri italiani.

Rosalina Neri: “A teatro i fischi aiutano a migliorarsi” Teatro

Rosalina Neri: “A teatro i fischi aiutano a migliorarsi”

Dicevano fosse identica a Marilyn Monroe, tanto che all’inizio l’accostamento la penalizzò. Una vita piena di sliding doors e di colpi di scena. Come quando la vide Strehler (che andava pazzo per una sua ricetta con il tacchino)…

Angela Finocchiaro: “Al teatro serve ricambio di pubblico” Teatro

Angela Finocchiaro: “Al teatro serve ricambio di pubblico”

Non ama le interviste (ma ce l’ha concessa!) e avrebbe dovuto fare il medico. Una delle attrici italiane più amate torna a teatro con un nuovo progetto. “Ma raccontare gli spettacoli è noioso: bisogna vederli”, dice.

Quella volta che Pavarotti cantò 44 gatti con il Piccolo Coro dell’Antoniano Teatro

Quella volta che Pavarotti cantò 44 gatti con il Piccolo Coro dell’Antoniano

Più di 1300 bambini in oltre 50 anni di storia. Nonostante i talent show che rischiano di soffocarlo, l’Antoniano resiste con orgoglio e piace a tutte le generazioni. Il merito? Una mission unica e speciale, unita a una forte identità.

Maurizio Micheli: “Dopo 40 anni, torno dove ho debuttato con “Mi voleva Strelher” Teatro

Maurizio Micheli: “Dopo 40 anni, torno dove ho debuttato con “Mi voleva Strelher”

Prendi un attore, prendi un teatro, prendi uno spettacolo cult. Tutto uguale, tranne il fatto che nel mezzo ci sono state 1200 repliche in tutta Italia. L’intervista a Maurizio Micheli, che ci racconta anche di quando disse no a Squarzina…

Corrado d’Elia: “Oggi Riccardo III al posto del cavallo vorrebbe un bit-coin!” Teatro

Corrado d’Elia: “Oggi Riccardo III al posto del cavallo vorrebbe un bit-coin!”

Intervista a Corrado d'Elia. E’ uno dei “cattivi” delle tragedie del Bardo, qui riscritto con un ritmo contemporaneo. Ma la smania di potere non è cambiata, dice d’Elia.

Vito Minoia: "Teatro e carcere, la risposta a un bisogno" Teatro

Vito Minoia: "Teatro e carcere, la risposta a un bisogno"

Intervista a Vito Monoia. Lo scrisse Claudio Meldolesi, storico delle arti sceniche: “E’ immaginazione contro emarginazione, possibilità infinita contro impossibilità”. L’Italia, in questo settore, è una best practice. E la Costituzione ne appoggia lo spirito e il lavoro.

Litta e Leonardo: a Milano cinque esperti per due teatri Teatro

Litta e Leonardo: a Milano cinque esperti per due teatri

Loro lo chiamano “tavolo artistico”, professionisti con anni di esperienza che, con dieci occhi, guardano fuori e scelgono gli spettacoli più interessanti. Ma funziona davvero? Pare di sì, a giudicare dai cartelloni.

Se ne va anche il Melandri: addio a Gastone Moschin Cinema

Se ne va anche il Melandri: addio a Gastone Moschin

Purtroppo non è una supercazzola. E pensare che meno di un mese fa avevamo provato a contattarlo per un’intervista: l’avremmo raggiunto in Umbria, dove viveva. E invece, fedele allo spirito di “Amici Miei”, il Melandri ci ha fatto l’ultimo scherzo.