Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Laboratorio permanente di recitazione a Bologna

Laboratorio permanente di recitazione a Bologna
La Presenza Attorale Laboratorio permanente di recitazione diretto da Daniele Bergonzi Martedì 19 ottobre 2004, in collaborazione con il Teatro San Martino di Bologna, prenderà il via un laboratorio permanente di recitazione diretto da Daniele Bergonzi, della durata di 6 mesi. Il laboratorio prevede 2 incontri settimanali della durata di 3 ore, mercoledì dalle 15.30 alle 18.30 e sabato dalle 16 alle 19, presso la sala prove del Teatro San Martino, in via Oberdan 25, Bologna. Al temine del laboratorio (fine maggio 2005) è prevista una prova aperta al pubblico Il laboratorio è rivolto sia ad attori con esperienza alle spalle che vogliano migliorare la propria presenza scenica con uno studio sistematico delle tecniche di recitazione, sia a coloro i quali volessero per la prima volta avvicinarsi in modo serio al lavoro dell’attore. Durante i sei mesi di laboratorio studieremo le varie fasi che portano un attore ad acquisire una maggior consapevolezza del proprio corpo, dello spazio scenico in cui agisce e delle relazioni che intercorrono tra se e gli altri attori, per poi passare all’analisi e alla dizione di un testo - per quest’ultima parte di lavoro ho scelto il Macbeth di W.Shakespeare-. Ci avvarremo, inoltre, di una serie di esercizi messi a punto dai maestri della lunga tradizione della ricerca teatrale (da Stanislavskij a Mejerchol’d, da Grotowsky a P.Brook), e dei testi, spesso illuminanti, che questi ci hanno lasciato; ma soprattutto ci alleneremo a “stare in scena” costantemente, nell’ottica di affrontare nel modo più sincero possibile il problema di un teatro contemporaneo, di un teatro dove la presenza dell’attore e lo sforzo comunicativo verso gli spettatori siano i punti focali. Daniele Bergonzi Per maggiori informazioni: 3493103840, danielebergonzi@fastwebnet.it Daniele Bergonzi. Diplomato in regia alla Scuola Civica d’arte drammatica P.Grassi di Milano. Allievo di G,Vacis, ha studiato, tra gli altri, con Roberto Bacci, J.Stuhur, J.C. Carrière, J.Alschitz, N.Taviani, C.Meldolesi, M.Navone, I.Kuniaki, G.Marini, M.Consagra. Ha lavorato con la Societas Raffaello Sanzio, Ascanio Celestini e ha collaborato con La Corte Ospitale e I Teatri di Reggio Emilia. Svolge da tre anni un’intensa attività laboratoriale tra Bologna, Pescara, Roma e Lucca.