Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Sogno di una notte di Primavera Laboratorio di teatralità e vita nella natura

Sogno di una notte di Primavera Laboratorio di teatralità e vita nella natura

Questo laboratorio esperienziale nasce dall’idea di portare nell’ambiente naturale l'esperienza teatrale con l’obiettivo di proporre un viaggio alla scoperta del personaggio, attraverso il gioco, la conoscenza, la sperimentazione e l'interazione con uno “spazio scenico” vivo, anch'esso protagonista attivo del processo creativo.
Il gioco teatrale verrà praticato fuori dal solito contesto per riconoscere e superare i propri confini e per stimolare e rievocare l’istinto, la spontaneità ed il divertimento, propri ad ognuno di noi e fondamentali per lo studio dell'attore.
La natura sarà il contesto magico in cui ascoltare e ascoltarsi, esplorare il senso del limite, affrontare le paure, costruire rapporti di fiducia e, in generale,  affinare il proprio sentire.
Prendendo spunti dal “Sogno di una Notte di Mezza Estate” di W. Shakespeare e attraverso un percorso spontaneo e graduale, arriveremo a scrivere, leggere, interpretare e costruire dei personaggi e delle scene teatrali, nelle quali i partecipanti avranno la possibilità di sperimentare direttamente le loro potenzialità: i giochi e gli esercizi, i training proposti verranno presentati e poi sempre sperimentati in prima persona… perché il teatro si fa e non si racconta!
L'obiettivo di queste esperienze di training teatrale e di vita nella natura è quello di proporre un punto di vista inconsueto che possa stimolare il ritrovamento di una certa consapevolezza di sé e l'empatia e la comunicazione tra tutti coloro che parteciperanno a questo “gioco” serio. Ne nascerà un percorso dove la storia e le possibilità di ognuno si fonderanno in una narrazione comune. Teatro, infatti, è anche il gusto di accordarsi per realizzare un racconto condiviso: l'emozione di viaggiare tra le persone, curiosando in vari mondi e personaggi, in diverse identità, in tutte le storie possibili.

PROGRAMMA DELLE ATTIVITÀ

VENERDÌ 21
18:00 – 20:00 ARRIVO. Accoglienza, aperitivo di benvenuto, sistemazione degli ospiti nel Casale.
20:00 – 21:00  Cena
21:00 – 23:00 Entriamo nel “sogno di una notte di primavera”: presentazione del laboratorio, attività di conoscenza, lettura di Shakespeare, giochi

SABATO 22
08:00 – 09:00 Colazione
09:15 – 10:30 Trekking a piedi Bosco Alto – Fonte Regna
10:45 – 13:00  Tree Climbing, Zip Line, Low Ropes
13:00 – 14:00 Pranzo
15:00 – 19:00 Laboratorio di Teatro: Attraverso le parole e i personaggi del “Sogno” di  Shakespeare, conosciamo gli strumenti dell'attore: corpo, voce ed emozioni.
19:00 – 20:00 Tempo Libero/Doccia/Ecc...
20:00 – 21:00 Cena
21:00 – 23:00 Rito del Fuoco: Serata di letture, monologhi, racconti e danze intorno al fuoco

DOMENICA 23
08:00 – 09:00 Colazione
09:30 – 12:30 Attività outdoor, attività di esplorazione sensoriale ed ascolto individuale, in coppia ed in gruppo
13:00 – 14:00 Pranzo
15:00 – 18:00 Laboratorio di Teatro: Messa in scena
18:00 PARTENZA

NOTA:
Verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
Visto il programma, si consigliano abbigliamento e attrezzatura adeguata ad un immersione nella natura:
scarpe da trekking
zaino
sacco a pelo
abbigliamento comodo
abbigliamento caldo per la sera
crema solare
cappello per il sole
borraccia

I FORMATORI

AMBRA MORICONI
È operatrice culturale dell'associazione afterLAB, docente di Teatro per Educatori presso il Progetto Graf (gruppo e rete di apprendimento e formazione), insegnate di teatro presso il Teatro Aldo Fabrizi di Morlupo (Rm). Dal 2015 collabora con l'associazione Eduraduno di Roma. Laureata in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Teatrale Cinematografico e Digitale, con una tesi di laurea in Regia. Ha seguito (e segue) un numero infinito di corsi di formazione e approfondimento per attori, operatori e insegnanti teatrali. Da più di 10 anni lavora come insegnante ed operatrice teatrale, collaborando con varie realtà associative, cooperative, pubbliche e private, e ideando laboratori e spettacoli che riuniscono le sue passioni: comunicazione, ricerca, teatro ed educazione, senza mai dimenticarsi la valenza sociale delle produzioni culturali. Dal 2012 è presidente dell'associazione culturale afterLAB (arte formazione teatro educazione ricerca) con la quale realizza laboratori, spettacoli, corsi di formazione.
Non è mai così seria come risulta da questa breve descrizione. Ama guardare, annusare, toccare, sentire, soprattutto ridere e sorridere. Ama essere discreta, camminare in punta di piedi. Ama giocare con grandi e bambini a questa cosa bizzarra che è la vita. Qualche volta si benda gli occhi, per assaporare tutto il resto.

VIRIO MORTELLI
E’ formatore e facilitatore per le attività outdoor. Operatore certificato di attività in quota per il montaggio di sistemi zipline, treeclimbing e lowropes, integra le pratiche outdoor alle attività di teambuilding. Vicepresidente dell’Associazione Ala, e responsabile del progetto Rifugio Cognolo. E’ coordinatore dei progetti europei e a condotto per molti anni un laboratorio internazionale di contaminazione tra outdoor e arti perfomative organizzando spettacoli, performance, formazioni dal nome ART in Emotion.

ELISA PELLIROSSI
È formatrice e facilitatrice di attività educative non formali, esperta in processi partecipati, dinamiche di gruppo. Da anni coltiva la passione e si diletta a trasformare l’ambiente in spazio educativo e su questro costruisce percorsi di ricerca e pratica basati sull’osservazione, l’ascolto, la relazione, l’interazione.
La natura e la montagna sono il suo ambiente naturale. Accompagnatore in attività di media montagna conduce laboratori sensoriali all’aria aperta.
Con una formazione sociale e politica fa parte del gruppo di lavoro del progetto Rifugio Cognolo e si occupa della pianificazione e la realizzazione delle attività di avvicinamento alla montagna ed educazione ambientale.

LE ASSOCIAZIONI

IL RIFUGIO COGNOLO è un centro di educazione ambientale e di avvicinamento alla montagna gestito dall’associazione di Promozione sociale ALA la quale si occupa di sviluppare percorsi educativi rivolti ad adulti, adolescenti e bambini utilizzando l’arte, la creatività, la vita a contatto con la natura e le attività all’aria aperta, come strumenti di promozione dell’ inclusione sociale, la  cittadinanza attiva, il rispetto e la tutela ambientale.
Specializzata in attività in montagna organizza laboratori educativi di avvicinamento alla natura e la vita rurale, integrando diversi metodologie trekking, attività di cooperazione e team building, osservazione, laboratori didattici, orienteering, laboratori di autocostruzione e autoproduzione etc…

L'Associazione AFTERLAB (Arte Formazione Teatro Educazione Ricerca) si occupa di formazione, con particolare attenzione all'utilizzo dell'esperienza teatrale come forma di comunicazione ed educazione. Organizza e promuove corsi, spettacoli, progetti, seminari, piccoli eventi, laboratori ed incontri culturali rivolti a persone di ogni età, ad associazioni, gruppi, enti pubblici e privati.

COME DOVE QUANDO

ARRIVO: ore 18.00 di venerdì 21 Aprile 2017
PARTENZA: ore 18.00/19.00 di domenica 23 Aprile 2017
DOVE/ COME RAGGIUNGERCI: Casale Bosco Alto – Roccantica (RI).

Da Roma
In macchina: (1h15) autostrada A1 direzione Firenze, uscita Ponzano Soratte, proseguire seguendo le indicazioni per Poggio Mirteto, ed al bivio con la strada provinciale 313, svoltare a sinistra seguendo le indicazioni per Roccantica.
Arrivati in paese proseguire e prendere Via Nuova, la strada che costeggia le mura sulla sinistra, proseguire fino alla fine della salita, svoltare a sinistra ed immettersi su via Marta Robbio Tacci.
Troverai le indicazioni per il laboratorio e come raggiungere il casale.

Con i mezzi pubblici:
Linea ferroviaria FL1 Fiumicino aeroporto – Orte
Scendere a Poggio Mirteto e prendere il bus Cotral che conduce o a Roccantica o a Casperia
Info sugli orari 076526891 – in caso di necessità saranno organizzati dei ritrovi in paese.

VITTO E ALLOGGIO:
Il vitto è a cura dello staff del Rifugio Cognolo che si occuperà di fornirvi pasti elaborati con cura utilizzando al massimo prodotti locali e biologici e per il possibile auto prodotto come formaggi, confetture, pane, miele, conserve, tisane, dolci.
Sono compresi nella quota di partecipazione tutti i pasti garantiti durante la permanenza al Casale. Le sistemazioni negli alloggi sono 15 posti letto dislocati nel casale. Si prevede la condivisione di stanze e spazi comuni.

ADESIONE COSTO E MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il numero massimo di partecipanti è 15 persone (AFFRETTATEVI!!), verranno garantiti secondo l'ordine di prenotazione.

L’adesione a questa attività deve essere confermata:
Sottoscrivendo il modulo online http://bit.do/sognodiunanottediprimavera entro lunedi 10 Aprile 2017
Inviando il modulo di iscrizione alle associazioni compilato e firmato via posta elettronica. Questo modulo ti sarà inviato a seguito della sottoscrizione online.
Versando un anticipo di 100€ sulla quota di partecipazione di 200,00 euro a persona. La quota include vitto, alloggio, attività, copertura assicurativa ed adesione alle due associazioni. Se decidi di versare in una formula unica hai uno sconto del 10% e puoi direttamente versare una quota di 180 €
Mandando conferma del pagamento, via email, all'indirizzo di posta elettronica: info@afterlab.it

Il pagamento deve avvenire tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate:

Istituto di credito: Banca Popolare Etica
Intestatario: ASSOCIAZIONE CULTURALE AFTERLAB
IBAN: IT49W0501803200000000149316
CAUSALE: Laboratorio di teatro e vita nella natura, nome e cognome


INFO
Per altre info e per ulteriori dettagli non esitate a contattarci

Elisa
cell. +39 320768573
email. info.cognolorefuge@gmail.com
sito web. www.cognolorefuge.com
facebook. https://www.facebook.com/rifugio.cognolo/

Ambra
cell. +39 3273848298
email. info@afterlab.it
sito web. www.afterlab.it
facebook: https://www.facebook.com/after.lab

La location
Casale Bosco Alto
Via Marta Robbio Tacci SNC
Roccantica
facebook: https://www.facebook.com/CasaleBoscoAlto/

AFTERLAB

  ASSOCIAZIONE di ROMA

L'associazione culturale afterLAB (Arte Formazione Teatro Educazione Ricerca) si occupa di formazione, con particolare attenzione all'utilizzo dell'es...

>> continua