Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi concedere il consenso alla localizzazione per visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

Oppure puoi selezionare manualmente la tua provincia:

LABORATORIO PERMANETE DI TEATRO DI FIGURA

LABORATORIO PERMANETE DI TEATRO DI FIGURA

Lunedì 18 gennaio 2016
seconda annualità del Laboratorio Permanente di Teatro di Figura
a cura di trasFORMAzioneANIMATA


Il Laboratorio Permanente è un percorso di ricerca e studio delle diverse forme espressive che caratterizzano il teatro di figura con una particolare attenzione al Teatro su Nero.

Il teatro su nero è un linguaggio in cui sono predominati le componenti del fantastico e del magico. In effetti il teatro su nero si basa su un’illusione ottica: gli attori, tutti vestiti di nero, muovendosi sullo sfondo nero del palcoscenico, spariscono alla vista del pubblico. Avendo così ampio margine di movimento, l’attore manovra gli oggetti e attrezzi di scena illuminati da particolari tagli di luce, in totale libertà.
Animati dal tocco vivo dell’attore gli oggetti inanimati si trasformano in Oggetti Performanti, capaci di portare avanti l’intera azione drammaturgica. Ciò che sorprende lo spettatore è veder realizzato l’impossibile!

 

Fasi di studio:

PRESENZA, RELAZIONE E GIOCO – scoprir-si giocando
Il lavoro nel buio necessita di una precisa consapevolezza di sé e degli altri, sia nello spazio che nei movimenti. La relazione non passa attraverso lo sguardo ma nella capacità di respirare insieme, di concertare un ritmo comune. In questa prima fase il lavoro sarà dedicato inoltre a ri-scoprire l’aspetto ludico della relazione. Attraverso esercizi e tecniche caratteristiche di questo teatro sarà sviluppata la presenza scenica dell’animatore, la relazione con l’Oggetto Performante e il ritmo delle azioni.

L’ATTORE ARTIGIANO – il laboratorio come bottega
La creazione degli Oggetti Performanti è il naturale completamento della figura dell’attore-animatore che fa incontrare il lavoro del palcoscenico con quello della costruzione degli oggetti performanti. Attraverso l’acquisizione di competenze e capacità specifiche il laboratorio sarà il luogo in cui, utilizzando materiali semplici, si creeranno nuove figure.

L’ATTORE E L’OGGETTO PERFORMANTE – da oggetto inanimato a oggetto performante
La relazione tra attore e Oggetto Performante costituisce l’anima di questo linguaggio teatrale. Corpo e oggetto si fondono, il respiro dell’attore attraversa la materia, l’oggetto inanimato prende “vita”.
Questa fase di lavoro prevede l’esplorazione delle possibilità di movimento ed espressive dell’Oggetto Performante, la familiarizzazione con i tagli di luce attraverso l’uso di tecniche di animazione individuale e a più attori.

DRAMMATURGIA D’IMMAGINE – tessere una trama
L’oggetto in luce prende vita, nel tempo cresce la sua anima. L’animatore costruisce il suo personaggio attraverso la fantasia, l’immaginazione e l’esplorazione.
Infine si proverà a mettere in relazione gli Oggetti Performanti creati dai partecipanti al laboratorio per dare luogo alla creazione di piccole drammaturgie d’immagine.

Il percorso di formazione verrà concluso con una performance aperta al pubblico.

E’ necessario durante gli incontri essere vestiti con abiti comodi e completamente in nero.

COME ISCRIVERSI
Inviare una mail a info.trasformazioneanimata@gmail.com entro e non oltre giovedì 14 gennaio 2016 allegando una breve presentazione, i dati anagrafici, un recapito telefonico e infine, specificando se interessati alla MORNING CLASS o alla EVENING CLASS. Ai partecipanti sarà inviato tempestivamente un vademecum.

DESTINATARI
Il laboratorio è un luogo aperto a tutti senza nessun limite di età o di necessarie esperienze teatrali.

DURATA
Il laboratorio inizierà il 18 gennaio e si concluderà a giugno. Si svolgerà una volta a settimana nei due orari: MORNING CLASS/LAB lunedì 10:00-13:00 e EVENING CLASS/LAB lunedì 18:00-21:00.

DOVE
Ass. Culturale NapoliScuole-ZonaFranca, Via San Mandato, 38/C – Napoli (uscita della metropolitana Salvator Rosa - B. Caracciolo).

COSTI
40 euro mensili + 15 euro di quota d’iscrizione (per coloro che hanno partecipato al workshop MANI CREATIVE l’iscrizione è gratuita).

CONTATTI
info.trasformazioneanimata@gmail.com
cell. 339 7862072
FB: trasFORMAzioneANIMATA
www.trasformazioneanimata.it

trasFORMAzioneANIMATA
è un gruppo di ricerca e sperimentazione che studia di diversi linguaggi del teatro di figura, per indagarne le caratteristiche specifiche, rintracciarne la storia e farlo incontrare con altri linguaggi artistici. Nasce nel 2012 a Napoli. Ciro Arancini propone un laboratorio sulle diverse tecniche del teatro di figura, per stimolare approfondimenti e riflessioni sui linguaggi caratteristici di questo teatro, sulle sue regole fondamentali e sul valore artistico e pedagogico. I componenti del gruppo hanno passioni artistiche diverse, spaziano dalla pittura alla scenografia, dalla clownerie al riciclo artistico, dai burattini al decoro, dal teatro d’attore alla scultura. E’ dalla contaminazione di questi linguaggi che nascono oggetti di scena, simili a delle vere e proprie sculture.
trasFORMAzioneANIMATA è una compagnia indipendente ed autoprodotta, che non riceve nessuna forma di aiuto economico di fondi o sovvenzioni.

Ultimi lavori teatrali:

- Teatro Comunale “Remigio Paone”, Formia ITALIA
- Theatre de Armaçao, Florianopolis BRASILE
- IF OFF Festival Internazionale del teatro di Figura, Milano ITALIA
- Festival Troia Teatro, città di Troia ITALIA
- L’isola che vogliamo, Taranto ITALIA
- Festivalul International al Teatrului de Animatie TANDARICA, Bucarest ROMANIA
- Teatro Comunale “Fellini” di Rozzano, Milano ITALIA
- Teatro Piazza Forcella, Napoli ITALIA
- CREATTIVA: la fiera della creatività, Mostra d’Oltremare, Napoli ITALIA
- Teatro di Piazza Forcella, Napoli ITALIA


TfA attraverso il suo fare artistico si propone di mantenere uno sguardo verso le nuove generazioni aprendosi a enti educativi, scuole e associazioni del territorio nazionale ed internazionale.
 

trasFORMAzioneANIMATA

  ASSOCIAZIONE di NAPOLI

L’associazione Culturale Teatrale trasFORMAzioneANIMATA è un gruppo di ricerca e sperimentazione che  studia i diversi linguaggi del teatro di...

>> continua