Geolocalizzazione

Se lo desideri puoi visualizzare notizie e spettacoli della tua provincia.

La fabbrica teatrale

La fabbrica teatrale
La fabbrica teatrale Percorso teatrale tra corpo e scultura condotto da Barbara Boschi e Francesco Bocchini La Fabbrica Teatrale propone un percorso basato sullo studio dello spazio teatrale come incontro del linguaggio espressivo del corpo e dell?oggetto scenico in movimento rappresentato dalle sculture mobili di Francesco Bocchini. Tale percorso si elabora in una dialettica tra oggetto, movimento e spazio. Il corpo è invitato a esplorare il principio della trasformazione in un equilibrio instabile che si fa metafora del mondo. L?appropriarsi dei principi del ?teatro-immagine? permetterà a ogni partecipante di scoprire la poesia drammatica di un movimento a scatti o ciclico, la leggerezza del funambolo e l?abilità giocosa dell?equilibrista. Immaginare e rappresentare un teatro di segni-scultura-colore. Barbara Boschi pratica e insegna le arti sceniche tramite la tecnica del teatro-immagine? e la comunicazione interattiva in Italia e in Francia. Diplomata all?Institut d?Etudes Théatrales Sorbonne Nouvelle-Paris III in qualità di formatrice in teatro e direzione di scena. Pratica come attrice il teatro interattivo con la compagnia Entrées de Jeu, interviene come responsabile di progetti di creazione teatrale e formatrice in ambito educativo e sociale a Parigi. Collabora in ambito della comunicazione e delle tecniche dell?attore con il Théatre du Singe Nu. Francesco Bocchini è artista e scultore, lavora tra Gatteo, in Romagna, e Roma. Tra le principali mostre personali: Anima patata alla Galleria L?affiche di Milano nel 1999 e I primi asini pensavano per conto proprio alla Galleria de? Foscherari di Bologna nel 2003. Ha collaborato alla realizzazione delle scenografie per le compagnie: Teatro Valdoca, Accademia Perduta e Deicalcioteatro in Italia; Teatro Rio Rose e Bjorn Theatre in Danimarca. per maggiori informazioni http://www.arboreto.org