ARSENICO E VECCHI MERLETTI
Commenta lo spettacolo!


I Commenti

I Commenti degli Utenti

Questo spettacolo non ha ancora commenti.
Sai che puoi inserirne uno?
Per farlo clicca su Commenta lo Spettacolo!

Inoltre, puoi dargli un voto cliccando il pulsante Vota questo Spettacolo
qui in alto e puoi ricevere un promemoria via e-mail quando inizieranno le repliche, con il servizio Show Alert.

LO SPETTACOLO

Autore: Joseph Kesserling
Regia: Attilio Corsini
Genere: commedia
Compagnia/Produzione: Teatro Vittoria-Attori & Tecnici
Cast: Miranda Martino Viviana Toniolo Antonio Conte Roberto Della Casa Carlo Lizzani Stefano Messina Lorenza Pisano Stefano Oppedisano Vito Ubaldini

Descrizione
Due simpatiche vecchiette, le sorelle Brewster, svolgono una personalissima missione di carità, accogliendo nella loro linda casa i poveri senza famiglia e offrendo loro, insieme a un tè o a un pasto caldo, una morte dignitosa, con annesso funerale in cantina. Questa pratica si perpetua ormai da tempo, con l'aiuto di Teddy, il nipote che si crede il presidente Theodor Roosevelt impegnato a scavare il canale di Panama, quando a turbare quell'apparente tranquillità provinciale giungono a trovarle - in compagnia della fidanzata, il primo, e del suo chirurgo estetico, il secondo - altri due nipoti completamente ignari del fatto: il critico teatrale Mortimer e Jonathan, criminale in fuga dal manicomio e ora alla ricerca di una nuova identità. Quello che accade in seguito, in una macabra girandola di risate, tra cassapanche trasformate in bara e un via vai di porte sbattute, la maggior parte del pubblico lo conosce già, se non altro dal celebre film con Cary Grant diretto da Frank Capra, ma avrà il piacere di riscoprirlo insieme ai perfetti meccanismi comici di una commedia sempre irresistibile nei suoi tempi e nei suoi "neri" meccanismi comici.

Intramontabile capolavoro del teatro leggero americano, Arsenico e vecchi merletti viene proposto come spettacolo delle festività di fine anno nel nuovissimo allestimento degli Attori & Tecnici, la compagnia che proprio questo genere di teatro (basti ricordare Rumori fuori scena) ha dimostrato da sempre di saper ottimamente gestire, nella perfetta scansione dei tempi, con leggerezza di tono e coinvolgente simpatia interpretativa, evitando accuratamente le tinte troppo forti e le facili "sottolineature". Scritta alla vigilia della guerra, la commedia di Joseph Kesserling (1902-1967) è una bomba di comicità teatrale a orologeria: porte che si aprono e finestre che si chiudono, casse che si riempiono e sepolcri che si svuotano, scale da salire e scendere, di corsa o lentamente, al buio o alla luce di candela. Tutto vi è studiato nel minimo dettaglio e minuziosamente previsto in funzione della risata, offrendo al regista e agli attori una impareggiabile occasione per realizzare uno spettacolo tanto surreale da apparire verosimile.

«Stavamo girando la prima scena di Arsenico e vecchi merletti nel teatro di posa di Warner. Erano trascorsi pochi mesi dal giorno in cui avevo applaudito la commedia a Broadway. Non potevo essere più felice. Questa volta non erano in gioco testimonianze “per salvare il mondo”. Era solo buon teatro vecchio stile: un oliato meccanismo drammatico che parlava con leggerezza di assassinii. Lasciai gli interpreti del tutto liberi di fare il loro gioco, perché quel film era per loro un’occasione unica di divertimento. Il divertimento durò una settimana e fu bruscamente interrotto da Pearl Harbour!». Frank Capra
Date repliche a cura di
La Redazione
Scheda spettacolo a cura di
La Redazione

LA LOCATION

VERDI
v. Politeama - Sassari (SS)
Tel: 079 239479


LE REPLICHE Posizionati sulla data per conoscere orario e prezzo max

Repliche passate (dal 17/01/2006 al: 17/01/2006)

Per saperne di più su Show Alert, clicca qui.

IL CARTELLONE


Login    Contatti    Dalla Redazione    Privacy    Preferiti    Imposta come Homepage - Siti partner: Lavoro, Arredamento

© 2003-2014 Teatro.it snc di Triglia Demetrio & C. - via Vigevano, 15 - 20144 Milano (MI) - PI: 08617960961 - R.E.A. Milano 2037420 del 11/04/2014
Iscrizione al ROC 248522 del 19/05/2014 - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano il 30/05/2008 - n. 342 - Direttore Responsabile Fabienne Agliardi This website is ACAP-enabled