SETTE
Commenta lo spettacolo! Leggi le recensioni dei Redattori!
Sette


I Commenti

I Commenti degli Utenti

Questo spettacolo non ha ancora commenti.
Sai che puoi inserirne uno?
Per farlo clicca su Commenta lo Spettacolo!

Inoltre, puoi dargli un voto cliccando il pulsante Vota questo Spettacolo
qui in alto e puoi ricevere un promemoria via e-mail quando inizieranno le repliche, con il servizio Show Alert.

LO SPETTACOLO

Autore: Barbara Alberti, Iaia Fiastri, Francesco Freyrie, Piergiorgio Paterlini, Carla Signoris...
Regia: Marco Mattolini
Genere: musicale
Compagnia/Produzione: Il Sistina
Cast: Con Nancy Brilli, Dosto&Yevski e la Musicomix Orchestra Gianmario Longoni (produttore) Carlo Buttò (organizzatore) Francesco Fassone (scenografo) Patrizia Pontesilli (costumista) Maurizio Fabretti (light designer) Michela Crescentini (coreografa) Elena Bono (aiuto regista) Marco Puggini (assistente alla regia).

Descrizione
Nancy Brilli torna a teatro portando in scena sette donne, sette madri, sette storie diverse come i sette peccati capitali.
Uno sguardo divertito e divertente sulla vita moderna, sui suoi vizi, sulle sue paure e sulle sue nevrosi.
Un confronto di esperienze. Un viaggio attraverso luoghi, situazioni, atmosfere diverse e lontanr. Un'impegnativa prova d'attrice per Nancy Brilli che avrà come unico supporto una band musicale.
Un grande ritorno per Nacy Brilli in uno spettacolo che ha come filo conduttore la parola "mamma".
Date repliche a cura di
Roberto Mazzone
Scheda spettacolo a cura di
Roberto Mazzone

LA LOCATION

SISTINA
via Sistina 129 - Roma (RM)
Tel: 06 4200711
Fax: 06 485986
Sito Web: www.ilsistina.it


LE REPLICHE Posizionati sulla data per conoscere orario e prezzo max

Repliche passate (dal 15/02/2011 al: 06/03/2011)

LE RECENSIONI


La recensione di Giuseppe Bucci

Nancy contro tutti

Se c'e' una cosa di cui si può esser certi dopo aver visto "Sette" al teatro Sistina è che Nancy Brilli c'è!


Una delle poche attrici italiane capace di conciliare su di un palcoscenico  bellezza, simpatia, verve, autoironia, canto, ballo e momenti di intensità drammatica. Attrice d'altri tempi verrebbe da dire.
Contro la voce bassa e qualche linea di febbre, qualche problema tecnico di troppo per essere al Teatro Sistina..... e dei testi che sembrano nati più per metterla in difficoltà che per esaltarla..... la nostra eroina (complice anche la brillante orchestra dei Musicomix) riesce a portare a casa il risultato, conquistare il pubblico e chiudere con meritati applausi.


Resta però l'amaro in bocca per uno spettacolo molto carino nell'idea di partenza (unire sette monologhi che rappresentino i sette vizi capitali) ma veramente mediocre nella realizzazione drammaturgica.
I testi sono, senza esclusione alcuna, fiacchi, prevedibili, a tratti davvero noiosi. Nemmeno quelli di Paolo villaggio (avarizia, forse il migliore) e Franca Valeri (ira) riescono ad essere originali o particolarmente interessanti.
Peccato, peccato davvero perchè la Brilli vi si dedica con tutta la sua energia tratteggiando personaggi piuttosto riusciti e differenti tra loro ricorrendo anche a una energica regia che probabilmente qualche volta scivola nell'eccesso proprio per cercare di sopperire alla pochezza dei testi. Così poco divertenti che a tratti l'orchestra,  nei suoi intermezzi musical/comici, sembra rubare la scena alla star.
Una star che invece merita ampiamente applausi, lodi e la possibilità di potersi esprimere al meglio servita da testi e copioni di ben altro livello.

Visto il 15/02/2011 a Roma (RM) Teatro: Sistina

Leggi le altre recensioni dello stesso autore
Voto: Voto del Redattore: Giuseppe Bucci

Per saperne di più su Show Alert, clicca qui.

IL CARTELLONE

Pubblicità Spettacoli Teatro
Login    Contatti    Dalla Redazione    Privacy    Preferiti    Imposta come Homepage - Siti partner: Lavoro, Arredamento

© 2003-2014 Teatro.it snc di Triglia Demetrio & C. - via Vigevano, 15 - 20144 Milano (MI) - PI: 08617960961 - R.E.A. Milano 2037420 del 11/04/2014
Iscrizione al ROC 248522 del 19/05/2014 - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano il 30/05/2008 - n. 342 - Direttore Responsabile Fabienne Agliardi This website is ACAP-enabled