drammatico

Sei personaggi in cerca d'autore

Informazioni principali

Autore
Luigi Pirandello
Regia
Carlo Cecchi
Mentre una compagnia drammatica prova Il gioco delle parti di Pirandello, sulla scena appaiono misteriosamente sei personaggi: Il Padre, la Madre, la Figliastra, Il Figlio, due bambini. Essi nascono, spiega il Padre, dalla fantasia di un autore che però non seppe o non volle farli vivere in un’opera d’arte, ma smaniano di esprimere il loro dramma e vogliono che gli attori lo recitino. E il loro dramma è questo: la Madre, dopo aver dato alla luce il Figlio, si è innamorata del segretario del Padre, creatura dimessa e semplice come lei. Il Padre si è fatto da parte, e dalla nuova unione sono nati tre figli. Dopo molti anni il Padre, inconsapevole, incontra la Figliastra in una casa d’appuntamenti: un rapporto incestuoso è evitato solo perché sopravviene la Madre, sconvolta dal duplice orrore di trovare la figliola in quel luogo, e con il suo legittimo marito. Il Padre, vergognoso, accoglie in casa tutta la famiglia: ma si crea una situazione insostenibile. Il Figlio si chiude in un mutismo ostile; la bambina cade nella vasca e il ragazzo, che l’ha spiata morire senza intervenire, si uccide con una rivoltellata. Il Capocomico è, suo malgrado, affascinato dalla materia teatrale che gli viene proposta: ma qui si crea il secondo dramma dei personaggi. Essi non si riconoscono nella recitazione degli attori; solo loro possono rappresentare, o meglio vivere, la tragedia, che è poi la loro realtà: una realtà che si ripete nell’eternità dell’arte.
Carlo Cecchi, Luisa De Santis, Paolo Graziosi, Angelica Ippolito, Antonia Truppo, Alessandro Baldinotti, Isabella carloni, Francesco Ferrieri, Cecilia Finetti, Paola Giorgi, Paolo Mannina, Rino Marino, Federico Olivetti, Agnese Paolucci, Stefano Tosoni

Calendario dello spettacolo

Nessuna replica in programma

Recensioni

La recensione è di Fabienne Agliardi
Voto
La trama. In un teatro, alcuni attori stanno provando una commedia, supervisionati dal regista (Carlo Cecchi). Ma ecco che irrompono in scena “The Others”, i protagonisti del titolo, tutti vestiti di scuro: Padre, Madre, Figlio, Figliastra, Giovinetto e Bambina. Cosa vogliono?