PINOCCHIO - IL GRANDE MUSICAL
Commenta lo spettacolo! Leggi le recensioni dei Redattori!
Pinocchio   Il Grande Musical


I Commenti

I Commenti degli Utenti

Questo spettacolo non ha ancora commenti.
Sai che puoi inserirne uno?
Per farlo clicca su Commenta lo Spettacolo!

Inoltre, puoi dargli un voto cliccando il pulsante Vota questo Spettacolo
qui in alto e puoi ricevere un promemoria via e-mail quando inizieranno le repliche, con il servizio Show Alert.

LO SPETTACOLO

Autore: Saverio Marconi-Pierluigi Ronchetti
Regia: Saverio Marconi
Genere: musicale
Compagnia/Produzione: Compagnia della Rancia
Cast: Nuova edizione EXPO 2015

Descrizione
Uno spettacolo travolgente che diverte e commuove gli spettatori di tutte le età con le sue grandiose scenografie, gli effetti speciali, i balletti entusiasmanti e la musica dei Pooh.

Un ritorno a grande richiesta inaugura il 4 novembre la stagione 2009/2010 dell'Allianz Teatro
Date repliche a cura di
La Redazione
Scheda spettacolo a cura di
La Redazione

LA LOCATION

NUOVO GIOVANNI DA UDINE
v. Trento 4 - Udine (UD)
Tel: 0432 248411
Fax: 0432 248420
Email: info@teatroudine.it; calligaris@teatroudine.it Sito Web: www.teatroudine.it/


LE REPLICHE Posizionati sulla data per conoscere orario e prezzo max

Repliche passate (dal 03/11/2004 al: 07/11/2004)

LE RECENSIONI


La recensione di Roberto Mazzone

Il nuovo Pinocchio

Torna sui palcoscenici italiani “Pinocchio”, il grande musical targato Rancia, con la regia di Saverio Marconi e le musiche dei Pooh. E il livello di emozione è sempre uguale. Per questo tour 2009/2010, dopo il successo coreano a Seoul, il burattino senza fili ha un nuovo volto, quello di Riccardo Simone Berdini, giovane performer triestino che “raccoglie il testimone” da Manuel Frattini (attualmente impegnato con l’arco e le frecce di “Robin Hood”, ma che in primavera tornerà a interpretare, a Napoli e Roma, il ruolo del burattino più famoso, n.d.r.). Per sua stessa ammissione, il nuovo Pinocchio ha come riferimento principale l’interpretazione di Frattini: ci si trova però di fronte non a un “folletto curioso”, come poteva essere per chi lo ha preceduto, bensì a un burattino dispettoso, che scherza e si rallegra di ciò che non conosce. La dimensione della scoperta del mondo da parte del burattino ansioso di crescere, viene un po’ a mancare, ma è certo che Berdini è in grado di metterci ancora molto di suo in questa interpretazione e questo è un buon inizio per intraprendere un percorso artistico promettente. Il nuovo protagonista è accompagnato sul palco dal resto dei componenti del cast, che resta una garanzia, dagli attori all’ensemble (ballerini, acrobati, ecc). Per ricordare alcuni nomi “storici”: il toccante Geppetto di Pierpaolo Lopatriello, in questa versione in verità meno “paterno” e più “individualista”; la dolce Angela (Simona Rodano); la frizzante Silvia Di Stefano, come Volpe, e l’insuperabile Silvia Querci, come Madre di Lucignolo. Resta il cruccio delle scenografie “impoverite” per poter portare lo spettacolo in tour (sul palco dell’Alfieri, questa volta, non si è visto, il pulmino che porta i ragazzi nel Paese dei Balocchi, n.d.r.); considerandone, oltretutto, l’inalterato successo,questo spettacolo continua comunque a “segnare il passo” nella giusta direzione da percorrere per il musical italiano.

Visto il 08/12/2009 a Torino (TO) Teatro: Alfieri

Leggi le altre recensioni dello stesso autore
Voto: Voto del Redattore: Roberto Mazzone

Per saperne di più su Show Alert, clicca qui.

IL CARTELLONE


Login    Contatti    Dalla Redazione    Privacy    Preferiti    Imposta come Homepage - Siti partner: Lavoro, Arredamento

© 2003-2014 Teatro.it snc di Triglia Demetrio & C. - via Vigevano, 15 - 20144 Milano (MI) - PI: 08617960961 - R.E.A. Milano 2037420 del 11/04/2014
Iscrizione al ROC 248522 del 19/05/2014 - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano il 30/05/2008 - n. 342 - Direttore Responsabile Fabienne Agliardi This website is ACAP-enabled