Informazioni principali

Autore
William Shakespeare
Regia
Antonio Latella
Dopo l'allestimento de La dodicesima notte, il Teatro Stabile dell'Umbria prosegue l'indagine dell'universo shakespeariano mettendo in scena uno degli ultimi capolavori (1613) dei grande drammaturgo. Annamaria Guarnieri, che ha segnato la storia del teatro italiano, veste i panni maschili di Prospero, l'incantatore. Secondo le parole del regista Antonio Latella, l'isola fatata diventa qui un luogo dei ricordi e della memoria. Racchiude in uno scrigno tutti i segreti. le magie, le sofferenze, gli attimi d'arte di un'esistenza, insieme alle lunghe ore di artigianato accumulate nel lento girovagare attorno al globo - al palcoscenico. Tutto viene portato alla vita attraverso il gioco: la nostra attrice Prospero ci rende partecipi del suo silenzio, del suo privato, del suo sogno.
Annamaria Guarnieri, Danilo Nigrelli, Fabio Pasquini, Silvia Ajelli, Matteo Caccia, Alessandro Quattro, Nicola Stravalaci

Calendario dello spettacolo

Nessuna replica in programma