'O SCARFALIETTO
Commenta lo spettacolo! Leggi le recensioni dei Redattori!
O Scarfalietto


I Commenti

I Commenti degli Utenti

Questo spettacolo non ha ancora commenti.
Sai che puoi inserirne uno?
Per farlo clicca su Commenta lo Spettacolo!

Inoltre, puoi dargli un voto cliccando il pulsante Vota questo Spettacolo
qui in alto e puoi ricevere un promemoria via e-mail quando inizieranno le repliche, con il servizio Show Alert.

LO SPETTACOLO

Autore: Eduardo Scarpetta
Regia: Armando Pugliese
Genere: commedia
Compagnia/Produzione: Gli Ipocriti-Napoli
Cast: Giovanni Esposito, Mimmo Esposito, Ernesto Lama. Scene: Bruno Buonincontri. Costumi: Silvia Polidori. Musiche: Pasquale Scialò.

Descrizione
La commedia in tre atti, firmata da Eduardo Scarpetta, con libero adattamento di Eduardo De Filippo, si ispira all'opera francese La boulé di Mehilhac e Halévy. Il personaggio centrale, don Felice Sciosciamocca, maschera per antonomasia, esprime in sé i caratteri fondamentali della commedia napoletana, così come li ritroviamo nell'arte di Eduardo De Filippo.Cast di attori e caratteristi del teatro partenopeo più alto, brillante e sorprendente.(scheda tratta da "Sipario-Quindici giorni a Pescara e a Chieti", n.261)
Date repliche a cura di
Sara Cardinale
Scheda spettacolo a cura di
Sara Cardinale

LA LOCATION

GIORDANO COMUNALE
p.zza C. Battisti 21 - Foggia (FG)
Tel: 0881 773883


LE REPLICHE Posizionati sulla data per conoscere orario e prezzo max

Repliche passate (dal 13/01/2007 al: 14/01/2007)

LE RECENSIONI


La recensione di Claudia Bertozzi

Grande successo di pubblico all'Ambra Jovinelli per il debutto de "'O Scarfalietto", la spumeggiante commedia di Eduardo Scarpetta riproposta dalla compagnia Gli Ipocriti nel libero adattamento di Eduardo De Filippo. La causa di separazione dei coniugi Sciosciammocca è al centro di un'esilarante intreccio di equivoci, all'interno del quale i personaggi si muovono in un atmosfera eccessiva e paradossale, nello stile inconfondibile della commedia partenopea. Il litigio scaturito per uno scaldaletto è pretesto per una giocosa farsa in cui si sovrappongono gelosie, rivalità, equivoci, scontri, battibecchi, in un crescendo di comicità surreale, destinato prima a complicarsi dietro le quinte di un teatro di varietà e infine a risolversi in un aula di tribunale. L'adattamento proposto da Gli Ipocriti riesce a mantenere inalterata tutta la freschezza del testo originale, attualizzandolo senza stravolgerlo anche grazie all'ottimo lavoro di caratterizzazione dei personaggi, che si avvicendano in scena in un crescendo di situazioni di inverosimile quotidianità. Uno splendido lavoro all'insegna del ritmo e della comicità più travolgente, che valorizza al massimo tutti i caratteri della commedia classica napoletana grazie a un cast di altissimo livello, ricco di interpreti di coinvolgente espressività. Roma, Teatro Ambra Jovinelli, dal 5 al 17 Dicembre 2006.
Leggi le altre recensioni dello stesso autore
Voto: Voto del Redattore: Claudia Bertozzi

Per saperne di più su Show Alert, clicca qui.

IL CARTELLONE


Login    Contatti    Dalla Redazione    Privacy    Preferiti    Imposta come Homepage - Siti partner: Lavoro, Arredamento

© 2003-2014 Teatro.it snc di Triglia Demetrio & C. - via Vigevano, 15 - 20144 Milano (MI) - PI: 08617960961 - R.E.A. Milano 2037420 del 11/04/2014
Iscrizione al ROC 248522 del 19/05/2014 - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano il 30/05/2008 - n. 342 - Direttore Responsabile Fabienne Agliardi This website is ACAP-enabled