opera

Faust

Informazioni principali

Autore
Charles Gounod
Regia
David McVicar
Il magnifico allestimento di David McVicar per Faust porta l'azione nella Parigi alla vigilia della guerra franco-prussiana, negli anni di Gounod. Le scene di Charles Edwards includono un memorabile Cabaret l'Enfer e una impressionante ricostruzione della Chiesa di Saint-Séverin che trasmettono vividamente lo scontro tra religione e intrattenimento edonistico, creando uno sfondo potente per la musica di Charles Gounod, in cui spiccano momenti come il coro dei soldati, Le veau d'or di Mefistofele, o la canzone del gioiello di Marguerite.
Direttore Juraj Val?uha Maestro del Coro Lorenzo Fratini Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino Wookyung Kim Carmela Remigio Paul Gay Laura Verrecchia Gabriella Sborgi Karl Huml Serban Vasile

Calendario dello spettacolo

Nessuna replica in programma

Recensioni

La recensione è di Francesco Rapaccioni
Voto

All’Opera di Firenze si sta assistendo a un rinnovato interesse per il repertorio francese e, dopo Les pêcheurs de perles di Bizet andati in scena lo scorso febbraio, è la volta del Faust di Charles Gounod, assente da oltre trent’anni a Firenze e ora proposto nell’ormai storico allestimento di David Mc Vicar per il Covent Garden in coproduzione coi teatri di Lille, Montecarlo e Trieste.