Rassegna stampa e notizie originali dalla Redazione e dai Collaboratori di Teatro.it

 Cerca   
Bova: io, da nuotatore ad attore di successo
Bova: io, da nuotatore ad attore di successo
Di ritorno da Hollywood il protagonista del kolossal «Alien vs Predator» ha incontrato i lettori di ViviMilano È davanti a un succo di frutta, in camicia bianca e giacca sportiva: «Riuscire a ottenere un ruolo in America è stata un’impresa davvero difficile, almeno all’inizio. Ma le sfide vanno affrontate fino in fondo». Di ritorno da Hollywood, Raoul Bova si confessa davanti ai suoi fan. I lettori di ViviMilano l’hanno incontrato ieri, nella sala Montanelli del Corriere, per un faccia a faccia. In un’ora e mezzo di domande a ruota libera il protagonista del fanta kolossal Alien vs. Predator, nelle sale italiane il 19 novembre, si confida con il pubblico. E davanti agli occhi dei suoi fan scorrono, per una volta, immagini della sua vita reale. L’inizio (quasi) casuale della carriera da attore («Non sono riuscito come a qualificarmi alle Olimpiadi per un soffio come nuotatore: e, quasi all’improvviso, mi sono ritrovato a fare un provino per un film sui Fratelli Abbagnale»). L’arrivo del successo («È giunto in modo inaspettato: da sportivo ero abituato ad allenarmi ore e ore per ottenere un risultato, come attore ho iniziato a studiare davvero recitazione solo dopo il primo film»). La decisione di mettersi alla prova anche negli Stati Uniti («Non volevo rischiare di rimanere intrappolato in un ruolo»). La sua voglia di girare film anche a paga sindacale, come ne La fiamma sul ghiaccio di Umberto Marino: «In America ho vissuto un’esperienza straordinaria, ma non rinuncio alle pellicole italiane sentimentali e profonde». Dall’8 novembre l’attore sarà anche su Radiodue con lo sceneggiato Rodolfo Valentino scritto dalla firma del Corriere Emilia Costantini. «E poi, chissà, magari — dice Bova — ci sarà anche il teatro». GUARDA IL VIDEO DELL'INCONTRO: ADSL 56k
Inserita il 08 - 11 - 04
Vivimilano
Leggi altri articoli di Vivimilano

I Commenti degli Utenti

Vent'anni fa moriva Eduardo De FilippoPRECEDENTE SUCCESSIVOMorto attore Dallas, Howard Keel

 

CERCA LO SPETTACOLO

Pubblicità Spettacoli Teatro
Login    Contatti    Dalla Redazione    Privacy    Preferiti    Imposta come Homepage - Siti partner: Lavoro, Arredamento

© 2003-2016 Teatro.it SaS di Paganini Massimiliano & C. - piazza San Michele n. 19 - 20020 Magnago (MI) - PI: 08617960961 - R.E.A. Milano 2037420 del 11/04/2014
Iscrizione al ROC 248522 del 19/05/2014 - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano il 30/05/2008 - n. 342 - Direttore Responsabile Riccardo Limongi This website is ACAP-enabled