Torino Fringe, si comincia con un brindisi!

Miniatura
Teatro

Partirà domani il Torino Fringe Festival #invasioniteatrali, la rutilante rassegna di teatro, giunta alla terza edizione, che invaderà festosamente la città dal 7 al 17 maggio.

Quaranta compagnie, quarantasei spettacoli al giorno, performance, eventi speciali e laboratori daranno vita a un evento vivace e diffuso che propone un’interazione intensa e stimolante per chi si trova in città.

Il Festival è ideato e creato da una direzione artistica e organizzativa composta da dieci compagnie teatrali, artisti e giovani professionisti attivi sul territorio: Crab Teatro, Fools, Il Cerchio di Gesso, Kataplixi Teatro, Le Sillabe, Officina Per la Scena, Onda Larsen, La TurcaCane, Compagnia GenoveseBeltramo, Performing Club e Gian Luigi Barberis, Marco Intraia.

Questa sera a partire dalle 19.30 nello spazio Amantes (via Principe Amedeo 38/a) il Festival accoglie artisti e spettatori per un aperitivo di benvenuto. Domani si parte con la programmazione artistica.

Dieci gli spazi dedicati al Festival:
1.      Garage Vian – Via Castelnuovo 10
2.      Samo – Corso Tortona 52
3.      Cubo – Officine Corsare – Via Pallavicino 35bis
4.      Magazzino sul Po – Murazzi del Po, lato sx.
5.      Unione Culturale Franco Antonicelli – Via Cesare Battisti 4
6.      Blah Blah – Via Po 21
7.      Spazio Ferramenta – Via Bellezia 8/g
8.      Teatro Officina – Cecchi Point – Via A. Cecchi 17
9.      Officine Creative – Cecchi Point – Via A. Cecchi 17
10.    Arca – Via Assarotti 6

Ma anche alcuni luoghi della città: Piazza Castello; Via Lagrange, davanti alla Rinascente; Il Balon; Cortile della scuola Holden; Piazza Santa Giulia; Casa del Quartiere di San Salvario; Imbarchino del Valentino; Cortile di Via Mercanti 3.

Durante il Festival si svolgeranno anche tre importanti laboratori teatrali con artisti di fama internazionale: Living Theatre, condotto da Tom Walker, che fece parte della storica, straordinaria esperienza del ‘Living’; Peep diary, guidato da Elena Copelli, sul tema della memoria scritta; e Danced manifesto, affidato alla compagnia LeShe, un gruppo di tre giovani danzatrici che lavorerà sulle relazioni fra danza e vita sociale.

L’intero programma del Fringe su www.tofringe.it

Autore
1993 - Sceneggiatura e libretto di "Notturno", quadro lirico in un atto 1993 - Sceneggiatura e libretto di "Il vescovo", quadro lirico in un atto 2004 - Sceneggiatura e libretto di "Casa Galbiati", quadro lirico in un atto 2009 - Autore di "Talksciò", rappresentato a Milano in occasione del centenar...