L'Ensemble SpazioMusica al Ghetto di Cagliari tra sonorità contemporanee

Nome
Anna
Cognome
Brotzu
Miniatura
Teatro

La rassegna autunnale di Spaziomusica propone mercoledì 30 ottobrealle 21 a Cagliari uno dei suoi appuntamenti più originali e significativi: l'Ensemble Spaziomusica, la formazione "di casa" diretta da Riccardo Leone, eseguirà infatti alcune delle opere scelte in occasione della prima edizione di Musicapoi, un progetto di selezione indetto quest'anno dall'associazione Spaziomusica Ricerca per lavori cameristici inediti, rivolto a compositori di qualsiasi nazionalità e senza limiti di età.
Sono più di sessanta le opere pervenute tra aprile e giugno scorsi da tutte le parti del mondo; tra queste, la giuria composta da Franco Oppo, Riccardo Leone, Marcello Pusceddu, Antonio Trudu e Gabriele Verdinelli, ha selezionato tredici lavori, sei dei quali saranno appunto presentati dall'Ensemble Spaziomusica nel concerto in programma al Ghetto (il centro d'arte e cultura in via Santa Croce, nel quartiere di Castello) con inizio alle ore 21: "Aleph" dell'argentino Alex Nante, "V3" del messicano Mauricio Rodriguez, "Espiritu del Agua" di Daniel Linker, cileno, "Lighter Motives" dello statunitense Anthony Green, e due pezzi di compositori italiani, "Memorie di un canto" di Giancarlo Scarvaglieri e "Si riveste, colma di vita, la terra" di Giovanna Dongu. Completa la scaletta dell'Ensemble Spaziomusica - con Enrico Di Felice al flauto, Simone Floris al clarinetto, Giorgio Oppo al violino, Nicoletta Pintor al violoncello, Manuele Pinna al pianoforte e Roberto Migoni alle percussioni -, un brano di Pierre Boulez: "Derive 1".
L'esecuzione delle altre sette composizioni selezionate dalla giuria di MusicaPoi è prevista in dicembre all'interno delle rassegne Music in Touch e Inaudita. Tutte le opere saranno pubblicate e incise su Cd.
L'Ensemble Spaziomusica schiera: Enrico Di Felice, flauto; Simone Floris, clarinetto; Giorgio Oppo, violino; Nicoletta Pintor, violoncello; Roberto Pellegrini, percussioni; Manuele Pinna, pianoforte. Direttore Riccardo Leone.
Il programma:
Nante Alex “*Aleph”per flauto, clarinetto in b, violino, violoncello e pianoforte
Rodriguez Mauricio “*V3″ per violino, violoncello, glockenspiel e pianoforte
Linker Daniel “*Espiritu del Agua” per clarinetto in b, percussioni e pianoforte
Green Anthony “*Lighter Motives” per flauto, violino, vibrafono e pianoforte
Scarvaglieri Giancarlo “*Memorie di un canto” per flauto, clarinetto, percussioni e pianoforte
Dongu Giovanna “*Si riveste colma di vita….” per flauto, clarinetto, violino, percussioni, violoncello e pianoforte

(*Opere selezionate in occasione di MusicaPoi 2013 – Cantiere permanente di sperimentazioni sonore a cura di Spaziomusica Ricerca)

ingresso libero

*******************************

SPAZIOMUSICA WINTER 2013
TO EXTEND THE VISIBILITY
DALL'11 OTTOBRE AL 3 NOVEMBRE 2013
Centro Comunale D’arte E Cultura – Il Ghetto
CAGLIARI (Quartiere Castello)
http://www.spaziomusicaproject.com/

 

Venerdì 11 ottobre 2013, ore 21

Cranks

progetto a cura di Danilo Casti, Gustavo Costa, Henrique Fernandes, Georgios Sioros in collaborazione con Associazione Spaziomusica e Associação Sonoscopia Porto (PT)

Gustavo Costa, Batteria, oggetti e percussioni
Henrique Fernandes, Contrabbasso, oggetti e laptop acustico.
Georgios Sioros, Rhythmic Live electronics
Danilo Casti, Gestural Live electronics

______________________________________

Domenica 27 ottobre 2013, ore 21

Noos _parte prima (2013)

MOA Ensemble
Roberta Cassinelli, clarinetto e clarinetto basso; Enrica Marini, violino; Stefano Colombelli, contrabbasso; Michele Sanna, chitarra elettrica ed effetti; Christian Cassinelli, tastiere ed elettronica

musiche di: Nicoletta Andreuccetti, Antonio Bonazzo, Maura Capuzzo, Christian Cassinelli, Carlo Ciceri, Marcello Liverani, Alessandro Milia, Cesare Saldicco, Michele Sanna, Roberto Vetrano.

Video, Lien Nollet; Animazione e graphic video : OFFICINE COLORBLIND; Direzione artistica, Marcello Liverani e Roberto Vetrano; Coordinamento sul territorio, Christian Cassinelli

ore 21.45

Noos_parte seconda (2013)

In collaborazione con il Festival Spaziomusica di Cagliari, La Corale di Siurgus Donigala e con il patrocinio del Comune di Gesico.

______________________________________

Lunedì 28 ottobre 2013, ore 21

Ruya Taner, pianoforte, Dincer Özer, percussioni

Ulvi Cemal Erkin, Zeybek (percussion arr. D. Ozer)
Robert Schumann/Franz Liszt, Widmung
Claude Debussy, Image Book 1(Reflets dans l’eau, Hommage à Rameau, Mouvement)
Kamran Ince, Gates (percussion arr. D. Ozer)
Frédéric Chopin, Fantasy impromptu
Zoltàn Kodaly, Dances of Marosszek
Nazim Hidayetoğlu, Song (percussion arr. D. Özer)
Sayram Akdil, Piano pieces Nr. 6 (percussion arr. D. Ozer)

______________________________________

Mercoledì 30 ottobre 2013, ore 21

Ensemble Spaziomusica

Enrico Di Felice, flauto;
Simone Floris, clarinetto;
Giorgio Oppo, violino;
Nicoletta Pintor, violoncello;
Roberto Pellegrini, percussioni;
Manuele Pinna, pianoforte;
Riccardo Leone, direttore
(*Opere selezionate in occasione di MusicaPoi 2013 – Cantiere permanente di sperimentazioni sonore a cura di Spaziomusica Ricerca)

Nante Alex “*Aleph”per flauto, clarinetto in b, violino, violoncello e pianoforte
Rodriguez Mauricio “*V3″ per violino, violoncello, glockenspiel e pianoforte
Linker Daniel “*Espiritu del Agua” per clarinetto in b, percussioni e pianoforte
Green Anthony “*Lighter Motives” per flauto, violino, vibrafono e pianoforte
Scarvaglieri Giancarlo “*Memorie di un canto” per flauto, clarinetto, percussioni e pianoforte
Dongu Giovanna “*Si riveste colma di vita….” per flauto, clarinetto, violino, percussioni, violoncello e pianoforte

______________________________________

Giovedì 31 ottobre 2013, ore 21

My Fingers, My Hand, My Shadow

Silvia Corda, pianoforte preparato, toy piano, glockenspiel, oggetti sonori
Simon Balestrazzi, live electronics

Luci, ombre, echi, sequenze in continua lenta trasformazione

In collaborazione con Ticonzero www.ticonzero.org

______________________________________

Domenica 3 novembre 2013, ore 21

CHASMA – VARIAZIONI ELETTROACUSTICHE SUL TEMA DEL CAOS

MaterElettrica
Antonio Colangelo – sintetizzatori e regia del suono
Antonello Fiamma – chitarra elettrica, sintetizzatori
Bruno Friolo – clarinetto, sintetizzatori
Andrea Salvato – Ewi e flauto
Saul Saguatti – video performer live
Fabrizio Festa – direzione, sintetizzatori e regia del suono

Musiche di: Nicola Campogrande, Fabrizio Casti, Davide Fensi, Fabrizio Festa, Virginia Guastella, Martin Hoogeboom, Lorenzo Meo, Massimiliano Messieri, Andrea Portera, Marcello Pusceddu, Tomi Räisänen

ore 21.45

CHASMA2 – VARIAZIONI ELETTROACUSTICHE SUL TEMA DEL CAOS

______________________________________

Associazione Spaziomusica
Via Liguria 60 09127 Cagliari Italia
tel fax 0039 070 400844
spaziomusica@gmail.com
http://www.spaziomusicaproject.com/

Anna
Brotzu