IN RADIO IL NUOVO SINGOLO DI LUCA CARBONI

Miniatura
Musica

E' in rotazione radiofonica (e disponibile in tutti i negozi di musica digitale) “Per Tutto Il Tempo”, quarto singolo estratto da “SENZA TITOLO”, il nuovo album di inediti di LUCA CARBONI (RCA/Sony Music) disponibile da martedì nei negozi tradizionali a prezzo speciale.

Così LUCA CARBONI parla del nuovo singolo: “‘Per Tutto Il Tempo’ È una ballata elettronica ed acustica allo stesso tempo...Una canzone che racconta tanti momenti diversi dell'amore”.

“SENZA TITOLO” è il decimo album di inediti di LUCA CARBONI (l’undicesimo in studio) ed esce a 5 anni dall’ultimo disco di inediti, “…Le Band Si Sciolgono” (2006), e a 2 anni di distanza dalla pubblicazione di “Musiche Ribelli” (2009), l’omaggio ai grandi cantautori italiani degli anni ’70.

Registrato negli studi Fonoprint di Bologna, “SENZA TITOLO” è scritto interamente da LUCA CARBONI e segna il ritorno della collaborazione con il produttore artistico Mauro Malavasi, che aveva lavorato ai dischi “Carboni” (1992), “Mondo” (1995) e “Carovana” (1998).

Questa la tracklist di “SENZA TITOLO”: “Non Finisce Mica Il Mondo”, “Provincia D’Italia”, “Fare Le Valigie”, “Per Tutto Il Tempo”, “Cazzo Che Bello L’Amore”, “Senza Strade”, “Riccione-Alexander Platz”, “Liberi Di Andare”, “Una Lacrima”, “Madre” e “Il Fiume” (bonus track solo per iTunes).

 

Il “SENZA TITOLO TOUR” (prodotto e organizzato da F&P Group in collaborazione con Radio Italia, radio ufficiale del tour), ha visto LUCA CARBONI protagonista nei teatri delle principali città italiane per sette date: Roma (Gran Teatro), Napoli (Teatro Acacia), Firenze (Teatro Puccini), Bologna (Europa Auditorium), Padova (Gran Teatro Geox), Torino (Teatro Colosseo) e Milano (Teatro Arcimboldi).

 

www.sonymusic.it - www.sugarkane.it - www.lucacarboni.it

“Bronz” (a parte i genitori, a memoria d'uomo pare che nessuno l'abbia mai chiamato Alessandro) è cultore di cinema: sacro il quartetto Walter Matthau/Vincent Price/Cary Grant/Peter Sellers. Gran appassionato di musica e Dylaniano fin dalla tenera età, ritiene degni di rispetto quasi esclusivamente...