Premio AFI - Giovani Emergenti a Selene Lungarella

Miniatura
Musica

Sabato 18 Febbraio 2012 dalle 16.00 presso il "Victor Morgana Bay" di Sanremo si terrà la 1^edizione del Premio AFI - Giovani Emergenti, importante iniziativa dedicata ai giovani, che caratterizza il noto 60mo Premio AFI. Il Premio rappresenta una vetrina nuova ed alternativa offerta ai nuovi talenti, frutto della produzione delle etichette indipendenti che al giorno d'oggi hanno grande capacità di scouting, di ricerca e di innovazione.

Tra gli artisti premiati al Premio AFI - Giovani Emergenti si segnala la presenza della cantante toscana, modenese di adozione, Selene Lungarella, che dopo aver sbaragliato la concorrenza degli oltre 1.500 cantanti ed essersi qualificata tra i primi 60 artisti nella fase finale di SANREMOSOCIAL 2012, ritirerà il prestigioso riconoscimento, per la canzone "Regole della Navigazione" (A. Michisanti - F. Servilio) per la casa discografica Top Records, un brano che ha conquistato il popolo del web, ottenendo un vero e proprio plebiscito di voti.

SELENE LUNGARELLA

La cantante toscana, nata in Svizzera nel 1984, è reduce dalla straordinaria esperienza di O'Scià 2011, la manifestazione ideata da Claudio Baglioni che si è tenuta a Lampedusa,  con Artisti quali Zucchero, Pooh, Fiorella Mannoia, Enrico Ruggeri, Pino Daniele. Selene ha cantato Dall'Alto, accompagnata dalla band di Claudio Baglioni che, nel corso dell'esecuzione del brano, si è unito ai suoi musicisti, davanti a un pubblico composto da più di 8.000 persone. Selene è stata presente nell'ampio servizio che il Tg1 delle ore 20 ha dedicato all'evento, così come TG1 Focus Note di Leonardo Metalli. E' stata intervistata da La Notte di Radio 1, su Radio 1 Rai, in una puntata interamente dedicata a Lampedusa e a O'Scià.

Nel 2010 è uscito il primo lavoro discografico di Selene, su etichetta Top Records/ distribuzione Edel, un album intitolato Selene con la E, che conteneva il singolo Dall'Alto scritto appositamente per lei da Alberto Fortis che ha duettato nella canzone. Il brano è stato in rotazione in ben 200 radio italiane. Le presentazioni del disco effettuate in tutta Italia, con successo, hanno contribuito ad aumentarne la popolarità.

Da segnalare, come eventi di caratura nazionale, la partecipazione di Selene in qualità di ospite alla partita della Nazionale Italiana Cantanti a Spoleto; la presenza nel programma Ottovolante Live, nella mitica Sala A di Via Asiago, Radio Rai, La Notte di Radio 1, interamente dedicata alle sue canzoni il 2 Aprile 2011 e il passaggio televisivo nel programma Sette Note, Rai 1, di Gigi Marzullo.

Nel 2011 ha ritirato il Premio Canzone Italiana, che le è stato conferito al Teatro del Casinò di San Pellegrino Terme e nel 2009 il Premio Walter Chiari, a Cervia.

Altri passaggi importanti della sua ascesa professionale sono stati la performance effettuata  all'Isola de La Maddalena, nel giorno del vertice Italia-Spagna, con la presenza di Silvio Berlusconi e José Luis Rodriguez Zapatero e la partecipazione, a fianco di Artisti del calibro di Elio e le Storie Tese, Enrico Ruggeri e Mauro Pagani, al cortometraggio Amat Deus, progetto patrocinato da Rai e Mediaset.

CORSI: Dal 2000 al 2002 ho frequentato il Laboratorio Permanente della scuola di recitazione Campo Teatrale di Milano, tenuto da Gianluca Stetur e Ombretta Nai. Dal 1998 al 2000, ho frequentato i 2 anni del corso di recitazione presso Quelli di Grock. L?insegnante del 1° anno è stato Gaddo Bagnoli,...