"NON VOGLIO CHE CLARA " il 24 Settembre al Circolo Degli Artisti

Miniatura
Musica

SABATO 24 SETTEMBRE

Screamadelica
presenta
NON VOGLIO CHE CLARA
+ Unorsominore

porte/botteghino
20:00
concerti
22:00

ingresso libero

dalle 22:30
ingresso
5 euro + 1,50 euro d.p.

Faithful To Rock
due sale dj set in collaborazione con Radio Città Futura

@ CIRCOLO DEGLI ARTISTI
Via Casilina Vecchia 42 - Roma
06 70305684; info@circoloartisti.it

I NON VOGLIO CHE CLARA hanno scelto il Circolo Degli Artisti per l’ultima data del loro tour. Sabato 24 Settembre saranno ospiti di Screamadelica assieme ad Unorsominore, band prodotta da Fabio De Min che aprirà il concerto.

DEI CANI, terzo album della band di Belluno guidata da Fabio De Min, è un'opera assolutamente contemporanea e allo stesso tempo lontana da ogni moda musicale, un disco lirico e toccante che racconta di ciò che rimane dell'amore quando l'amore è lontano, di scioperi sindacali e cani abbandonati d'estate, di una stagione
della vita che finisce portando via con sè ricordi e pezzi di ciò che siamo stati, di un futuro in cui "c'è un tempo buono anche per ambire/ad un tempo migliore".
Il titolo è un richiamo alla figura ricorrente del cane nella poesia majakovskiana, i brani, undici morsi di rancore, sono il racconto scomposto di una stagione cattiva, anzi terribile.

Attivo dalla seconda metà degli anni novanta, Non voglio che clara ha esordito discograficamente nel 2004 con l’ep 'Hotel Tivoli'. Due anni dopo il gruppo è tornato con il bellissimo album omonimo che contiene una manciata di brani sulla miseria e lo squallore, sul disincanto e il non-amore, nel 2010 esce finalmente dopo una lunga attesa il nuovo piccolo capolavoro Dei Cani.

Ingresso libero fino alle 22:30. Dalle 22:30 5 euro per Faithful To Rock, in collaborazione con RADIO CITTA' FUTURA, con 2 sale dj set con Fabio Luzietti, Skalibur, Lino & Nicola di Fish'n’Chips ed i visual di Bennet Pimpinella.

Romana de’ Roma – e ne va fiera: Maria Domenica (o come la chiamavano tutti, Mary) è da sempre amante dello spettacolo. Dopo un master in comunicazione, decide di dedicarsi alla scrittura. nel 2006 inizia quindi a scribacchiare di cinema approfondendo negli anni anche musica e teatro. Curiosa per...