NICOLO' CARNESI - GLI EROI NON ESCONO IL SABATO - MALINTENTI DISCHI

Miniatura
Musica

Malintenti Dischi promuove un emergente new wave, Nicolò Carnesi, e già il titolo dell’album potrebbe spiegare la sorpresa nell’ascoltare questo esordiente. ‘Gli eroi non escono il sabato’ si muove tra sonorità elettroacustiche intrecciando parole sottili, aspre e fortemente influenzate dalla tradizione italiana e dal british pop degli anni 80.

Diverse sono le sperimentazioni musicali, chiarificatrici di una personalità musicale multicolore che spazia dal cantautorato, alla lirica contemporanea, al blues elettronico.
Molti sono i generi che vengono mixati nei generi dando vita ad undici brani intensi e pieni di curiosità orecchiabili da soddisfare.

Benchè sia molto giovane, Nicolò si è sicuramente impossessato dell’anima new wave di un giovanissimo Battiato (Medusa), toccando le corde eterne dei Cure (Ho poca fantasia), senza transcurare il folk-pop (Il Colpo e Zanzibar, quest’ultima con il contributo di Brunori), il garage-rock (Mr Robinson e Kinder cereali all’amianto)

I testi non sono di facile ascolto, perchè crudi, reali e denudati di ogni cliché senza però inserirsi in una nicchia come spesso accade per i cantautori. Nicolò non vuole sorprendere. Vuole parlare. E lo fa utilizzando nuovi canali di comunicazione testuali attraverso i mezzi che la musica gli consente di utilizzare, rendendolo un artigiano-creatore-inventore. Si è nutrito di grandi artisti e questa digestione è evidente nell’album ricco di spunti interessanti anche per gli addetti ai lavori.
 

Romana de’ Roma – e ne va fiera: Maria Domenica (o come la chiamavano tutti, Mary) è da sempre amante dello spettacolo. Dopo un master in comunicazione, decide di dedicarsi alla scrittura. nel 2006 inizia quindi a scribacchiare di cinema approfondendo negli anni anche musica e teatro. Curiosa per...