Mulatu Astatke, il re dell'Ethio Jazz, in esclusiva per Musica 90 a Torino

Miniatura
Musica

Mulatu Astatke, il re dell’Ethio Jazz, in esclusiva per Musica 90 al Teatro Colosseo di Torino.

Sarà venerdì 24 febbraio 2012 la prima data italiana del tour di due appuntamenti del più grande musicista africano vivente. Dai successi e dalla fondazione di un genere musicale tra gli anni sessanta e settanta, il jazzista etiope è tornato alla ribalta nel 2009 con Inspiration Information assieme agli Heliocentrics.

Non è mai arrivato da Saturno come Sun Ra e non hai mai frequentato il Cotton Club come Duke Ellington. Eppure il mondo musicale dell’Ethio jazz di Mulatu Astatke ha tratto parecchia ispirazione dalla follia dell’uno e dal rigore dell’altro. Ecco l'occasione per verificare, nei due esclusivi concerti che il musicista africano vivente più ingiustamente ignorato terrà in Italia: Torino, il 24 febbraio al Teatro Colosseo nell'ambito della Stagione dell'Associazione Culturale Musica 90, e poi Bologna il giorno seguente.

Perchè Mulatu Astatke ha vissuto il suo periodo d'oro fra la fine degli anni sessanta e l'inizio dei settanta del secolo scorso, quando ha letteralmente dato la vita all'ethio jazz, miscela impossibile fra tradizione europea, influenze latin, improvvisazione jazz. E poi è quasi scomparso dalle scene, fino a quando Jim Jarmush lo ha chiamato a suonare, anzi a comporre di nuovo, la colonna sonora del suo Broken Flowers. La sua musica è insieme una sorpresa, una scoperta e una riscoperta.
Un viaggio e un'avventura nel mondo e nella storia della musica. Da non perdere.

INFO
Tel 011 2073461
www.musica90.net

CORSI: Dal 2000 al 2002 ho frequentato il Laboratorio Permanente della scuola di recitazione Campo Teatrale di Milano, tenuto da Gianluca Stetur e Ombretta Nai. Dal 1998 al 2000, ho frequentato i 2 anni del corso di recitazione presso Quelli di Grock. L?insegnante del 1° anno è stato Gaddo Bagnoli,...