Mike Portnoy parla degli Adrenaline Mob.

Massimo
Agliardi
Miniatura
Musica

Mike Portnoy è uno che non conosce limiti, tratto peculiare che spesso e volentieri si manifesta anche durante le interviste, non da ultima quella rilasciata a Rock Eyez. Il batterista degli Adrenaline Mob infatti nel descrivere il nuovo progetto definisce se stesso e i compagni Russell Allen (SYMPHONY X), il chitarrista Rich Ward (STUCK MOJO, FOZZY), il chitarrista  Mike Orlando e il bassista Paul DiLeo (NENA), come un progetto molto simile ai moderni Pantera: "Gli Adrenaline Mob sono una creatura molto diversa da quello che io e Russell abbiamo/abbiamo avuto nei Dream Theater e nei Symphony X. Se qualcuno si aspetta di ascoltare musica lontanamente simile a quella proposta dai Dream Theater o dai Symphony X, si ritroverà sicuramente in stato di shock per un po', siccome questa creatura è completamente diversa. Non è progressive, non sono lunghe canzoni epiche. Sono dei riff fantastici, groove e materiale che puoi tranquillamente accostare a qualcosa che potrebbe essere definito come i moderni Pantera. Il nostro obbiettivo è di portare tutto questo nel mondo e penso che siamo degli ottimi performer live, l'energia è sul palco è tanta siccome siamo cinque fuori di testa. Avete cinque persone sul palco che sono dei performer fatti e finiti, e l'energia è contagiosa. Vogliamo stare in tour il più possibile".

 

Massimo
Agliardi