MEMORIE DI ADRIANO - PEPPE SERVILLO E LE CANZONI DI CELENTANO

Miniatura
Musica

ATER (Associazione Teatrale Emilia Romagna) e Pro Music Lab sono liete
di annunciare l’uscita contemporanea dell’album “Memorie di Adriano” e
del DVD “Memorie di Adriano in Concerto al Teatro Cavallerizza”,
disponibili nei negozi e in digital download a partire dal 2 maggio 2012 e
presentati “dal vivo” al Teatro Dal Verme di Milano, nell’ambito della
rassegna MUSIC CLUB #5 round midnight, lunedì 14 maggio 2012 alle
ore 21.00.
Peppe Servillo, già storico leader del gruppo “Avion Travel”, guida una “All
Star Band” formata da cinque grandi musicisti jazz italiani in un viaggio
straordinario tra le indimenticabili canzoni del Clan di Adriano Celentano,
riviste e riarrangiate in chiave Jazz.
Dopo aver affrontato il repertorio di Frank Zappa e quello di Domenico
Modugno (lo spettacolo “Uomini in Frac” è stato presentato con enorme
successo in tutta Europa) l’ensemble formato da Peppe Servillo (voce),
Fabrizio Bosso (tromba), Javier Girotto (sax), Rita Marcotulli
(pianoforte), Furio Di Castri (contrabbasso) e Mattia Barbieri (batteria)
affronta ora un altro grande personaggio della musica italiana: Adriano
Celentano, interprete e compositore che con il Clan ha tracciato
un’impronta profonda nella storia della musica italiana adattando il rock
di Elvis Presley e il soul di Wilson Pickett e Ben King al sound italiano.
L’album è stato registrato in un solo giorno, il 9 dicembre 2011, sul
palcoscenico del Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia, senza la presenza di
pubblico. La registrazione è stata effettuata “come si faceva una volta”, in
presa diretta, con l’esecuzione contemporanea di tutti i musicisti, senza
sovraincisioni.
Il Teatro ha poi ospitato, il giorno dopo, il concerto con il pubblico in sala,
che è stato immortalato nel DVD Live.
Nel Cd è presente anche una traccia dal vivo, una emozionante “Il ragazzo
della Via Gluck, registrata al Teatro “Rossetti
” di Trieste.
Le 13 tracce del Cd e DVD, vedono alternarsi brani strumentali (24000
baci, Stai Lontana da me, Il problema più importante..
.) e brani cantati
(Una carezza in un Pugno, Storia d’amore, Pregherò, Una storia come
questa, Canzone, Sotto le lenzuola, Il ragazzo della via Gluck, Chi ce l’ha
con me, Azzurro, Un albero di trenta piani...
).
Il DVD Live, nella migliore tradizione jazz, ci “regala” anche grandi assoli
strumentali.

“Bronz” (a parte i genitori, a memoria d'uomo pare che nessuno l'abbia mai chiamato Alessandro) è cultore di cinema: sacro il quartetto Walter Matthau/Vincent Price/Cary Grant/Peter Sellers. Gran appassionato di musica e Dylaniano fin dalla tenera età, ritiene degni di rispetto quasi esclusivamente...