L' AUTUNNO NELLE NOTE DI FRANCESCO DI FIORE

Miniatura
Musica

Si chiama Fall la 45ma opera del progetto Miniature2011, il diario musicale ideato e realizzato dal compositore siciliano Francesco Di Fiore. Le note della prima miniatura di novembre per piano solo - come afferma Di Fiore - "vogliono evocare il profumo, i colori e le atmosfere dell'autunno. Tecnicamente parlando ha una struttura semplice basata sulla variazione continua, una forma che a me sta molto a cuore".

Mancano otto brani per completare Miniature2011, un'avventura che si nutre dell'intimità e della vita dell'autore che ogni settimana pubblica un brano per pianoforte solo o a quattro mani direttamente al pubblico. Il progetto iniziato a gennaio si concluderà il 31 dicembre 2011: ad oggi si contano 7511 download per Miniature 2011, ormai un appuntamento molto atteso da una ricca platea di ascoltatori. Non solo un diario, ma anche un momento di ritrovo e coinvolgimento di diverse sensibilità come il compositore olandese Douwe Eisenga, il quale crea di volta in volta la versione audio virtuale delle miniature, e l'artista italiano Giorgio Gristina, che su ogni miniatura crea una "trascrizione figurata" unica, questa settimana a colori.

La condivisione è gratuita e sul suo sito sarà disponibile oltre al nuovo brano per pianoforte, lo spartito in formato pdf. Alla fine del progetto la durata totale dovrebbe toccare i 180 minuti. Naturale sbocco dell'operazione sarà la possibilità di allestire un circuito di concerti con diversi pianisti per eseguire l'integrale di Miniature2011 e la pubblicazione di un album. L'invito a partecipare con i propri contributi è - come sempre - aperto a tutti gli artisti. Miniature 2011 possiede cinque pagine web (il sito ufficiale, Facebook, Twitter, MySpace e Last.Fm.).  Questo mese la rivista bimestrale Artribune dedicherà uno spazio a Miniature2011.

 

Francesco Di Fiore:
http://www.francescodifiore. com

Miniature 2011:
http://www.francescodifiore. com/ita/miniature2011.html

Synpress44 Ufficio stampa:
http://www.synpress44.com
 

“Bronz” (a parte i genitori, a memoria d'uomo pare che nessuno l'abbia mai chiamato Alessandro) è cultore di cinema: sacro il quartetto Walter Matthau/Vincent Price/Cary Grant/Peter Sellers. Gran appassionato di musica e Dylaniano fin dalla tenera età, ritiene degni di rispetto quasi esclusivamente...