Il rock surreale di Patrizio Maria sul palco del Sin di Roma

Miniatura
Musica

Il ricordo corre subito a Ivan Graziani, ma Patrizio Maria č molto di piů. Si autodefinisce un cantautore e chitarrista indie con la voce da collegiale francese del ‘700. Testi ironici, intelligenti ed anche un po’ cinici per descrivere una realtŕ d'altri tempi rivisitata alla luce delle crude veritŕ del vivere contemporaneo. Un pop rock leggero, ma efficace dove linee ritmiche e armoniche non abusano di tecnicismi e suoni inusuali, ma incorniciano perfettamente la voce e i falsetti di Patrizio. India Londinese (Caramella Blues 2009) č il titolo del suo primo cd. 

Sul palco Patrizio Maria, voce e chitarra; Danilo Bigioni, basso e Stefano Corrias, batteria.

Domenica 6 novembre
Ore 22
Sin
Via Libetta, 13 – Roma
Ingresso Gratuito
Infonline 3939105327

CORSI: Dal 2000 al 2002 ho frequentato il Laboratorio Permanente della scuola di recitazione Campo Teatrale di Milano, tenuto da Gianluca Stetur e Ombretta Nai. Dal 1998 al 2000, ho frequentato i 2 anni del corso di recitazione presso Quelli di Grock. L?insegnante del 1° anno è stato Gaddo Bagnoli,...