Il 9 ottobre ERNESTO MARCIANTE in concerto a Stockton (Stati Uniti)

Miniatura
Musica

Domenica 9 ottobre, alle ore 21, ERNESTO MARCIANTE sarà in concerto a Stockton (Stati Uniti), dove aprirà la convention mondiale della Pacific Italian Alliance. Il giovane cantautore e pianista siciliano interpreterà i classici dell’American Song Book accanto a brani originali ed evergreen della tradizione italiana, accompagnato dalla L.A. Chillarmonic. Orchestra diretta da Richard Smith, già chitarrista di Kenny G e Sting.

ERNESTO MARCIANTE, nato a Siracusa il 16 Giugno 1991, coltiva la sua formazione musicale fin da bambino, dedicandosi allo studio della musica classica e di quella sacra.  Entra a far parte di un coro polifonico a 11 anni e all'età di 15 anni comincia gli studi lirici.
Negli ultimi anni si è iscritto al Conservatorio di Palermo, dove studia canto jazz, ed ha intrapreso carriera solista. Fin dagli’inizi ha condiviso il palco con grandi musicisti del panorama jazz internazionale come: Frank Vignola, Vinny Raniolo, Peter Erskine, Francesco Buzzurro, Giuseppe Milici, Alex Acuna ed ha duettato con Tony Hadley,Rachelle Ferrel e Patty Austin.
Dal 2010 ERNESTO MARCIANTE è la voce solista dell'Orchestra Jazz Siciliana e dell'Orchestra Made in Sicily.
ERNESTO MARCIANTE, inoltre, ha vinto "Premio Lunezia 2011" nella sezione Nuove Proposte, con il brano "Nonostante la notte". Nel corso della manifestazione Ernesto si è esibito accanto ad artisti del calibro di Pooh, Mango, Niccolò Agliardi, Mauro Pagani, Luca Barbarossa, Pippo Pollina, Giusy Ferreri e Noemi.

RICHARD SMITH, con ben già 10 dischi all’attivo, è uno dei chitarristi smooth jazz più conosciuti della scena statunitense. “INGLEWOOD”, il suo disco d’esordio, è stato premiato come Best New Artist e come Album of the Year,e il suo ultimo disco “SOULIDFIED” è stato per 4 mesi al primo posto delle classifiche americane. Ha collaborato con Sting, Kenny G e Richard Elliot, l’ex sassofonista dei Tower of Power . Inoltre, è professore ordinario di Chitarra Jazz presso l’Università della Southern California, dove si sono diplomati chitarristi del calibro di Lee Ritenour, Paul Jackson Junior ed Andrew York.

Romana de’ Roma – e ne va fiera: Maria Domenica (o come la chiamavano tutti, Mary) è da sempre amante dello spettacolo. Dopo un master in comunicazione, decide di dedicarsi alla scrittura. nel 2006 inizia quindi a scribacchiare di cinema approfondendo negli anni anche musica e teatro. Curiosa per...