GOLDEN RESURRECTION - Man With A Mision - Liljegren Records - 2011

Massimo
Agliardi
Miniatura
Musica

Dopo un primo album mediocre, tornano gli svedesi Golden Resurrection con questo secondo lavoro "Man With A Mission" e notiamo che le coordinate e lo stile della band, non è cambiato una vitgola rispetto a un annetto fa; un solido e veloce power speed neoclassico, di matrice Malmsteen e Stratovarius che introduce qua e la ogni tanto, qualche apertura hard rock alla Royal Hunt.

Un buon cd per carità ma a lungo andare, si nota una certa piattezza di idee e di songwriting salvo eccezzione per alcune canzoni davvero buone come "Finally Free" e "Standing On The Rock", dai richiami alla Rainbow e con incursioni rock '70 davvero ben strutturate. Produzione davvero ben curata (anche se la batteria risulta davvero troppo "bottone" e fredda) e un vocalist sopra le righe ma ciò che manca, è una buona dose di originalità in più che avrebbe reso giustizia a dovere, a questa band. Discreto ma nulla di più..per veri appasionati del genere.

MOMENTO D'ESTASI:   davvero carina e ben fatta "Standing On The Rock"

COLPO DI SONNO:   se cercate un bel power originale e fisico cercate altrove.

Massimo
Agliardi