Emis Killa prima del concerto a Hiroshima... passa da 8 Gallery a Torino

Miniatura
Musica

Ancora un appuntamento musicale gratuito presso il punto vendita Saturn di 8 Gallery. Sabato 25 febbraio alle ore 15,30 arriva Emis Killa, la nuova rivelazione del rap, che sarà al centro commerciale del Lingotto per incontrare i  suoi fan e autografare le copie dell’ultimo lavoro “L’erba cattiva” (uscito per Carosello Records).

Fresco di stampa, il 24 gennaio è uscito il disco ufficiale di Emis Killa,  ricco di grandi featuring della scena rap italiana, da Fabri Fibra, Marracash a Gue’ Pequeno e molti altri. L’album è stato anticipato dal singolo "Cashwoman", che ha confermato lo stile mai banale di Emis Killa che con pungente ironia e un po’ di sarcasmo, racconta momenti di vita con testi irriverenti e originali.

Emiliano ovvero Emis Killa, milanese con calde origini del sud, un talento innato per le parole, specialmente se in rima e "sparate" a velocità supersonica. E' il 2007 quando ancora giovanissimo decide di iscriversi ad un concorso culto per tutti gli appassionati di rap e freestyle battle, “Tecniche Perfette”, senza troppi fronzoli e tralasciando tutti i canoni che spesso vogliono il rapper medio imbrigliato in abiti XXXL e tematiche forzatamente impegnate, riesce a spuntarla e diventare in breve il campione di freestyle italiano, un titolo rincorso spesso dagli aspiranti artisti di questo genere. Da li in poi l'approccio alla scrittura dei testi diventa quasi un'esigenza. Incontra Blocco Recordz, una crew/label indipendente con molti anni di esperienza e lavori sulle spalle. Il feeling è immediato sia nel mood di lavoro sia nelle scelte stilistiche. Emis Killa si mette subito in luce sul disco di G.Soave (Platinum Era) per cui registra una strofa che fa subito intuire quale sia il potenziale del giovane. Maniche rimboccate e voglia di fare, le giornate passate al parchetto, al bar e a spasso senza una meta per Vimercate, diventano presto momenti di creatività e dedizione verso la musica. Nascono così i progetti che lo hanno reso "celebre" tra il giovane popolo del web: Keta Music, un mixtape che alterna brani originali a strofe registrate su beat di produzione USA (un classico nel rap), Champagne e spine, web-album che conferma il talento del rapper brianzolo contenente tutto il meglio della scena del momento, dai Club Dogo a Marracash, passando per le produzioni di Big Fish e Don Joe, dove collabora anche con i suoi soci di crew. Questo primo street album ha superato i 100.000 download. I suoi video hanno raggiunto le 10 milioni di visualizzazioni su Youtube, oltre 40.000 persone hanno seguito il  suo primo tour in giro per l’Italia e i fan su Facebook sono più di 160.000. Ha collaborato qualche mese fa con il suo manager Zanna Mr.Airforce a “The flow clocker vol. 1”, un mixtape di puro intrattenimento. Nel 2011 arriva la prima vera chance, il contratto di esordio con una delle etichette storiche italiane, Carosello Records. Il 19 dicembre esce "Il peggiore" per Carosello/Blocco Recordz, lo street album che anticipa l’uscita del primo disco ufficiale “L’erba cattiva” uscito il 24 gennaio 2012, che vede importanti collaborazioni, tra cui i featuring con Fabri Fibra, Marracash e Gue’ Pequeno.
Un appuntamento davvero imperdibile nel centro commerciale più giovane, poliedrico e musicale della città!

Per informazioni
8 Gallery, Via Nizza 230 Torino tel. 011 6630768 www.8gallery.it

CORSI: Dal 2000 al 2002 ho frequentato il Laboratorio Permanente della scuola di recitazione Campo Teatrale di Milano, tenuto da Gianluca Stetur e Ombretta Nai. Dal 1998 al 2000, ho frequentato i 2 anni del corso di recitazione presso Quelli di Grock. L?insegnante del 1° anno è stato Gaddo Bagnoli,...