Checco Zalone in Arena - Resto Umile Tour 2011

Miniatura
Musica

Esilerante serata quella che il comico ha regalato al suo pubblico nella splendida location dell’Arena di Verona. Lo show, iniziato alle ore 21.15 circa e durato 2 ore, ha visto un’Arena quasi sold out.


Dopo i successi cinematografici Checco Zalone torna alle origine e così inizia lo show raccontando un po’ la sua storia di artista e di uomo … logicamente tutto accompagnato dalla sua grande passione: la musica e … un corpo di ballo.


I musicisti sono i ”Militi Ignoti” con l’aggiunta di un trio di fiati i “Fiatelles” come lui li ha presentati, mentre le cinque ballerine erano le “Seconde Chance” perché nel mondo dello spettacolo tutti devono avere una seconda possibilità …


Tra il pubblico era presente anche Gianni Morandi subito vittima di alcune battute da parte di Checco.
Quando Checco canta il pubblico lo segue caloroso e durante i vari momenti di satira le risate invadono le gradinate dell’Arena.


I personaggi interpretati dall’artista tra cui Checco dei Modà, Antonio Cassano, Silvio Berlusconi e Nichy Vendola hanno entusiasmato la folla, che apllaudiva e incitava il comico addirittura richiedendo qualcuna tra le più famose canzoni da lui scritte.


L’apice è stato raggiunto nel momento dei bis, quando il pubblico continuava a richiedere Checco sul palco per non farlo più andar via …


La serata si è poi conclusa con grande successo e tra il pubblico si ripetevano le battute dello show appena terminato come se il desiderio fosse quello di non mettere la parola fine ad un spettacolo di grande comicità e musica.

 

Verona, 24 Settembre 2011

Fotografo Musicista Fonico