BLIND GUARDIAN - Memories Of A Time To Come - Emi/Virgin - 2012

Massimo
Agliardi
Miniatura
Musica

Tre cd,, remix, canzoni risuonate e chi più ne ha più ne metta; ebben si, i Blind Guardian innaugurano questo 2012 alla grande, con questa strepitosa raccolta "Memories Of A Time To Come" ovvero, uno specchio di ciò che sono stati, sono e saranno sempre questa band: pura energia e classe incredibile.

La discografia del "Guardiano Cieco", viene presa per intero tra brani remixati ("Somewhere Far Beyond" "Nightfall" "Traveler In Time" e la lista potrebbe durare all'infinito..) pezzi risuonati, dalla formazione attuale (e "Valhalla" ne esce davvero vinictrice, oggi come allora..con un Kai Hansen sublime..) e tante chicche, soprattutto nel terzo cd. Si si, forse il terzo cd è quello più succoso, dove trovano spazio le versioni demo di brani come "Brian" "Halloween" o "Symphonies Of Doom", pezzi che arrivano dal passato remoto, quando la band si chiamava ancora Lucifer's Heritage. Ancora demo con "Lost In The Twilight Hall" o "Ashes To Ashes", fino alla strpitosa "A Past And Future Secret", qui ancora priva di orchestrazioni ecc..

Bellissima la riproposizione del duo "The Bard's Song - In The Forest" e "The Bard's Song - Th Hobbit" che rivivono grazie a una performance magistrale, di una band che nel corso degli anni, è maturata davvero tanto; accolti con entusiasmo anche i brani più recenti come "Ride Into Obsession" e "Sacred Worlds", dal recente "At The Edge Of Time". In definitiva, un cd da avere assolutamente sia che siate fans e non della band. E sotto con il tour 2012...

MOMENTO D'ESTASI:   beh risentire "Somewhere Far Beyond" e "The Last Candle" è sempre pura gioia! Blind Guardian al top!

COLPO DI SONNO:   assolutamente nessuno e un trezo cd davvero ricco di cchicche da avere!

 

Massimo
Agliardi