AKRON/FAMILY in concerto alla Locanda Atlantide Mercoledì 28 Marzo

Miniatura
Musica

MERCOLEDI’ 28 MARZO

Ausgang & Locanda Atlantide
presentano
AKRON/FAMILY feat. KID MILLIONS (Oneida)
+ honeybird & the birdies

porte/botteghino
21:00
concerti
22:00

ingresso
10 euro + 1,50 euro d.p.

@ LOCANDA ATLANTIDE
Via Dei Lucani 22 - Roma
06 44704540; info@ausgang.it

La collaborazione degli Akron/Family con Kid Millions (batterista degli Oneida) rientra nel Tree of Life <> Infinite Roots tour 2012: un progetto in cui gli Akron/Family ribadiscono la loro attitudine comunitaria e aperta di fare musica e l’idea che essa sia un linguaggio espressivo intrinsecamente fluido, libero e spontaneo, irriducibile all’ossessione dell’odierno mercato discografico ad incasellare, catalogare, spezzettare e segmentare…

Sin dagli esordi gli Akron/Family si sono ispirati a realtà come Sun Ra Arkestra, Grateful Dead e Wu Tang Clan e hanno pensato al proprio lavoro artistico come a un percorso in continuo divenire, costellato da collaborazioni e incontri sempre nuovi e stimolanti. E’ con questo spirito, e nella più generale inclinazione a seguire sentieri musicali poco battuti, che la loro strada ha incrociato (sul palco o in studio) quella di eroi del free-jazz come Hamid Drake e William Parker, di chitarristi/rumoristi/​sperimentatori come Keiji Haino, di weird folkers come i Megafaun o dei membri della famiglia di Woody Guthrie. E in fondo rimanda alla medesima filosofia ed estetica il fatto che, negli innumerevoli concerti tenuti in dieci anni di attività, migliaia di persone, prese da spontanea eccitazione o invitate a farlo dai membri del gruppo, si siano ritrovate sul palco a cantare e suonare insieme a loro.

Miles Seaton e Seth Olinsky hanno conosciuto John Colpitts (Kid Millions) in occasione della loro partecipazione al Damo Suzuki network del 2007. Da allora Kid si è unito agli Akron/Family in numerose performance, tra cui quella al prestigioso Vision Festival of Jazz di New York. Dal canto loro, gli Akron/Family hanno avuto l’onore di far parte del progetto Ocropolis degli Oneida, presentato all’ATP Festival di New York curato dai Flaming Lips. Le band hanno riscontrato una forte affinità e sintonia di vedute nel comune riconoscimento dello spirito incessantemente innovativo delle forme musicali legate al minimalismo e all’avanguardia e nella profonda riverenza nutrita nei confronti delle tante radici e tradizioni che informano la loro produzione artistica.

Nel tour (solo italiano) con Kid Millions – noto ai più per il drumming propulsivo con gli Oneida ma anche titolare di un progetto solista a nome Man Forever, in bilico tra drone music, minimalismo e sperimentazione, che licenzierà il proprio esordio su Thrill Jockey in primavera - saranno esplorate nuove versioni del repertorio Akron/Family, innervate di peculiare energia batteristica, ma non mancheranno preziose incursioni nell'opus magnum degli Oneida, infuocate sessions improvvisative e materiale inedito che, tornati a New York, i nostri registreranno e daranno poi alle stampe (sulla Family Tree Records degli stessi Akron).

In apertura il trio honeybird & the birdies.

Romana de’ Roma – e ne va fiera: Maria Domenica (o come la chiamavano tutti, Mary) è da sempre amante dello spettacolo. Dopo un master in comunicazione, decide di dedicarsi alla scrittura. nel 2006 inizia quindi a scribacchiare di cinema approfondendo negli anni anche musica e teatro. Curiosa per...