Danza

Il bisogno di ballare: nuova tournée per Billy Elliot

Tre nuovi interpreti per il musical nella versione italiana di Massimo Romeo Piparo. Debutto il 15 marzo al Teatro degli Arcimboldi di Milano.

Il bisogno di ballare: nuova tournée per Billy Elliot

Tancredi Di Marco, Davide Fabbri e Matteo Valentini sono i giovanissimi allievi dell’accademia Il Sistina che a turno vestono i nuovi panni di Billy Elliot nello spettacolo ”Billy Elliot – Il Musical”.
Il ruolo, ispirato a una storia vera, richiede una generosa dose di esuberanza adolescenziale per delineare il personaggio che incarna la danza stessa, che dimostra che i sogni possono realizzarsi, credendoci. “Io non ho bisogno della mia adolescenza. Ho bisogno di ballare” afferma Billy, un ragazzo undicenne destinato a diventare pugile, che sfida la ritrosia dei genitori, vince le difficoltà economiche e supera la discriminazione sessuale grazie al talento, alla tenacia e al cuore che gli consente di vedere il mondo in termini poetici.


Il lavoro di Massimo Romeo Piparo

L’annuncio è stato dato a Firenze, in occasione di Danzainfiera 2018, da Massimo Romeo Piparo, direttore dell’allestimento e curatore della versione italiana.
”Vidi Billy Elliot a Londra a un mese dall’uscita. Avevo amato il film e ho amato così tanto questo musical da averlo rivisto altre cinque volte, chiedendo subito di poterne avere i diritti. Ho dovuto aspettare dieci anni. Credo di aver rielaborato i dialoghi e le canzoni in maniera efficace e rispettosa della storia, al contempo con una forte connotazione socio politica italiana. Sul palcoscenico il realismo rimane intatto e allo stesso tempo viene impreziosito dallo stile fantastico. È un musical che nasce perfetto, non ha una sola sbavatura a livello di drammaturgia. Non ho voluto allontanarmene troppo anche se qualcosa di nostro c’è: rispetto agli inglesi noi italiani abbiamo un animo più caldo. Questo è uno spettacolo che ho sempre considerato poco inglese”.


La tappe della tournée

Billy Elliot - il musical parte per la nuova tournée in Italia iniziando da Milano (dal 15 marzo) per poi fare tappa a Roma, Imola, Mestre e Modena (QUI tutte le date). A dirigere le musiche entusiasmanti scritte da Elton John, il maestro Emanuele Friello, mentre la coreografia è di Roberto Croce, la scenografia porta la firma di Teresa Caruso e Cecilia Betona si è occupata dei costumi. Conferme e passaggi di testimone nel resto del cast.


Per info e date leggi la Scheda dello Spettacolo.

 

Maria Luisa Abate

  Redattore

Vive in compagnia di un numero variabile di gatti e tartarughe. Fin da piccola frequenta il dietro le quinte dei Teatri. Scrive di prosa, ma...

>> continua