Danza

Artemis Danza festeggia il ventennale al Teatro Menotti di Milano

Vent’anni di Artemis per concludere un triennio danzante: al Teatro Menotti di Milano dal 16 settembre al 1 ottobre, in cartellone una grande festa per celebrare la danza contemporanea d'autore.

Artemis Danza festeggia il ventennale al Teatro Menotti di Milano

Al via oggi, 16 settembre, fino al 1 ottobre il  festival di danza al Teatro Menotti di Milano, organizzato in occasione del ventennale di Artemis Danza, la cui coreografa – Monica Casadei – è anche direttrice artistica della rassegna. In 15 giorni oltre 50 saranno gli appuntamenti, tutti dedicati alla scena contemporanea, in chiusura di un triennio che ha visto il Teatro Menotti ospitare numerosi appuntamenti di danza.  

I successi di Artemis Danza in cartellone

Artemis Danza celebra i vent’anni di attività (tra progetti, coreografie e tournée che li hanno portati in quasi 40 Paesi) con un programma fatto di coreografie e attività collaterali, tra mostre e workshop.
Si inizia questa sera, 16 settembre, con un focus sulla figura femminile nell’opera: in scena "Donizetti*intoaRAVE", dedicato alla rilettura del tema del delirio nell’opera donizettiana (da Anna Bolena a Lucia di Lammermoor). Seguiranno "Carmen K" (30 settembre e 1 ottobre), dedicato alla celebre protagonista dell’opera di Bizet, e "Soli d’Opera" (24 e 29 settembre), assoli e duetti ideati proprio a partire dalle caratteristiche fisiche ed espressive dei danzatori.
In cartellone anche "Omaggio a Fellini" (22 settembre) e appuntamenti che vedranno in scena anche la coreografa Monica Casadei, e i giovani coreografi del progetto 3G.

Amici ed eventi speciali

Non mancano amici e ospiti speciali: dai danzatori attivi ora anche in compagnie internazionali o come coreografi, che tornano a presentare nuovi titoli, al Balletto Teatro di Torino con Il corpo sussurrando (26 settembre).

Da segnalare poi le attività collaterali, come la presentazione del volume "Artemis Experience" (1997-2017) dedicato ai vent’anni della Compagnia, gli incontri, la mostra fotografica "Un secolo di danza", i workshop con i danzatori di Artemis e con Monica Casadei, le matinées per le scuole, le installazioni, e, non da ultimo, la festa finale con DJ set (a cura di Go Dugong) e con tutti gli artisti coinvolti.

 

Greta Pieropan

Autore:

Greta Pieropan

REDATTORE