Alessandro
Bronzini
Capo redattore

“Bronz” (a parte i genitori, a memoria d'uomo pare che nessuno l'abbia mai chiamato Alessandro) è cultore di cinema: sacro il quartetto Walter Matthau/Vincent Price/Cary Grant/Peter Sellers. Gran appassionato di musica e Dylaniano fin dalla tenera età, ritiene degni di rispetto quasi esclusivamente artisti estinti e/o over 65. Muove i primi passi (re)censori per Allaradio.Org e Alcinema.org, con saltuari interventi anche in ambito teatrale. Unificati i siti sotto l’ala di Teatro.it, è uno dei pochi casi viventi di talento premiato con la meritocrazia: viene promosso caporedattore della sezione cinema e della sezione musicale. Filantropo e bibliofilo, vota il suo magro stipendio a concerti, cd e volumi vari.