1004 interviste trovate
Teatro
Cosa significa essere drammaturgo oggi? E c'è davvero un rinnovato interesse per la drammaturgia nel teatro più recente? A partire da "Qualcosa a cui pensare", parliamo di questo ruolo nei teatri con Emanuele Aldrovandi, giovane drammaturgo che si...
Teatro
Arriva a Spoleto il duo ricci/forte che mette in scena un lavoro ispirato a Troilo e Cressida con gli allievi di Emma Dante.
Teatro
Scambiamo due ciàcole, come si direbbe da queste parti, con Giovanna Cordova, una delle due direttrici del Festival alla sua seconda edizione: rapporto con il territorio e informalità le carte vincenti.
Teatro
Ha oltre un milione di fan su Facebook, ma la prima fan in assoluto è sua nonna Erminia, 97 anni, che lo chiama ancora Giuseppino. Intervista all'italo-americano più multi-tasking e più amato degli ultimi anni che dopo i ristoranti, MasterChef,...
Danza
Dal Teatro alla Scala alla sua compagnia, dalle sale prove alle sfide quotidiane di un'artista che convive con la dislessia: Sabrina Brazzo, ballerina e direttrice della Jas Art Ballet, ci racconta come nasce lo spettacolo "La mia vita d'artista",...
Teatro
“Drive In? Era come l’attuale YouTube”, ci racconta Gianfranco D’Angelo, anima indiscussa della trasmissione cult degli anni ’80. Ora, a distanza di oltre trent’anni, è tempo di Reunion. Operazione nostalgia? Pare di no. Non fosse altro per il mezzo:...
Musica
Il fondatore dei New Trolls Vittorio De Scalzi, antesignano del prog italiano ed autore di famosi brani di musica leggera, ripercorre per Teatro.it alcuni passi dei suoi primi 50 anni di carriera, a poche ore dalla festa del Teatro di San Carlo di...
Teatro
Prima nazionale il 13 maggio al Teatro Condominio di Gallarate per "Ridi come mangi" di Francesco Rizzuto. il vigile palermitano di Zelig dedica al cibo della Sicilia il suo nuovo spettacolo. "Mimerò i piatti tipici"
Teatro
Parte da Foggia la nuova tournèe del noto critico d'arte che porta in scena la vita e le opere di Michelangelo con un intento preciso: "Bisogna ripartire dalla bellezza del Rinascimento"
Teatro
L’ex segretario del Pd Walter Veltroni si racconta con “Ciao”, l’incontro immaginato con suo padre Vittorio che non ha mai conosciuto, interpretato a teatro da Massimo Ghini.