Virginia Benenati

Virginia Benenati

REDATTORE di Lecco

Animale perennemente irrequieto e affamato, lo potete accontentare se gli somministrate una buona dose di estensione spazio-temporale: cultura. Amante dei pungoli delle domande e degli interrogativi, indi per cui è stata condotta verso un percorso universitario votato alla filosofia. Appassionata di tutto ciò che è in grado di stimolare e nutrire il pensiero e il corpo. Collabora da gennaio 2018 con teatro.it, e lo fa con entusiasmo, perché crede che il teatro riunisca e sia capace di amplificare l’eco di riflessioni ed emozioni. Avendo, oltretutto, il pregio di renderli tangibili, come un colpo di tosse, o il dolore d’un grido.

Continua a leggere...
Cristicchi: “Per attirare i giovani ci vogliono i giovani”
Teatro

Cristicchi: “Per attirare i giovani ci vogliono i giovani”

Sembra una verità evidente, ma oggi è davvero troppo poco praticata: Simone Cristicchi, direttore del festival Narrastorie, lo spiega a Teatro.it.

Cristicchi e le sue Marocchinate
Teatro

Cristicchi e le sue Marocchinate

Un’occasione di teatro civile per conoscere e ricordare il volto oscuro della Liberazione in Ciociaria.

Roseline, a Milano uno spettacolo senza spettatori
Teatro

Roseline, a Milano uno spettacolo senza spettatori

Il primo dramagate per chi ha voglia di un appuntamento al buio.

Luca Barbarossa, il nuovo tour “Roma è de tutti” nei migliori teatri d’Italia
Musica

Luca Barbarossa, il nuovo tour “Roma è de tutti” nei migliori teatri d’Italia

Dopo Sanremo, partirà il 16 marzo da Bari il giro d’Italia nei teatri a condividere il suo cuore romano.

Mariapaola Tedesco: “Ora so cosa vuol dire perdere un figlio”
Teatro

Mariapaola Tedesco: “Ora so cosa vuol dire perdere un figlio”

La giovane attrice, che interpreta la madre coraggio ne “La voce di Peppino Impastato”, racconta di come è passata da una laurea in biomedicina al palcoscenico.

Lavia dice Leopardi, Severino lo pensa
Teatro

Lavia dice Leopardi, Severino lo pensa

Al Franco Parenti di Milano una duplice prospettiva per addentrarsi nelle parole di Giacomo Leopardi.